Discussion:
Tassa rifiuti
(troppo vecchio per rispondere)
Aldo
2005-10-16 16:14:44 UTC
Ciao a tutti, sono nuovo del Newsgroup, ma credo di essere in quello giusto per il mio quesito,
ho ricevuto una cartella esattoriale che mi invita a pagare circa 800 euro di tasse sui rifiuti relative
all'anno 1999-2000. In quel periodo ero in affitto, ed il padrone dell'immobile non ha voluto registrare il contratto,
non ho potuto quindi denunciare la quadratura per la tassa dei rifiuti.
Ho letto da qualche parte che se il contratto non viene registrato la tassa e' a carico del padrone di casa, e' vero?

Grazie
marco
2005-10-16 19:11:56 UTC
Post by Aldo
Ciao a tutti, sono nuovo del Newsgroup, ma credo di essere in quello giusto per il mio quesito,
ho ricevuto una cartella esattoriale che mi invita a pagare circa 800 euro di tasse sui rifiuti relative
all'anno 1999-2000. In quel periodo ero in affitto, ed il padrone dell'immobile non ha voluto registrare il contratto,
non ho potuto quindi denunciare la quadratura per la tassa dei rifiuti.
Ho letto da qualche parte che se il contratto non viene registrato la tassa e' a carico del padrone di casa, e' vero?
Grazie
E chi te l'ha detto
Evidentemente avevi la residenza.... il contratto per la tarsu non conta
nulla
Giulia
2005-10-16 21:40:16 UTC
Post by marco
E chi te l'ha detto
Evidentemente avevi la residenza.... il contratto per la tarsu non conta
nulla
Forse avevi un utenza intestata, comunque se la comunicazione e' l'unica che hai ricevuto il periodo e'
prescritto(5 anni) , nel mio caso mi hanno mandato solo gli ultimi 5 anni (la comunicazione me la hanno mandata il 4 gennaio 2005 e
il 2005 lo ho pagato a tariffa regolare senza aggravi) ma non la pagavo da 13 anni (1993), volevano anche il 1999 ma purtroppo non
hanno fatto in tempo ad avvisarmi e hanno rinunciato !!! :)))))

chiedi all'ufficio riscossione perche' si sono mossi solo adesso.

Maria Giulia Milano
Aldo
2005-10-17 05:17:55 UTC
On Sun, 16 Oct 2005 21:11:56 +0200
Post by marco
E chi te l'ha detto
Evidentemente avevi la residenza.... il contratto per la tarsu non conta
nulla
C'e' scritto sul documento a questo link, articolo 4
www.comuneborgioverezzi.it/documenti/regolamento_tarsu.doc
marco
2005-10-17 14:33:48 UTC
Post by Aldo
On Sun, 16 Oct 2005 21:11:56 +0200
Post by marco
E chi te l'ha detto
Evidentemente avevi la residenza.... il contratto per la tarsu non conta
nulla
C'e' scritto sul documento a questo link, articolo 4
www.comuneborgioverezzi.it/documenti/regolamento_tarsu.doc
Infatti li art. 2 e 3 sono chiari come +o- in tutti i regolamenti degli
altri comuni
Se tu sei residente in quella casa ( e probabilmente risulta dal
registro angrafico) tu devi pagare .. anche perchè i rifiuti sei tu che
li produci e non il proprietario
Altra cosa è se l'appartamento risultasse sfitto .... ma tu parli solo
di contratto mancante
Al comune non importa se c'è o non c'è contratto di affitto...
l'importante che qualcuno paghi
... o mi sfugge qualcos'altro?
Aldo
2005-10-17 18:32:58 UTC
On Mon, 17 Oct 2005 16:33:48 +0200
Post by marco
Infatti li art. 2 e 3 sono chiari come +o- in tutti i regolamenti degli
altri comuni
Se tu sei residente in quella casa ( e probabilmente risulta dal
registro angrafico) tu devi pagare .. anche perchè i rifiuti sei tu che
li produci e non il proprietario
Altra cosa è se l'appartamento risultasse sfitto .... ma tu parli solo
di contratto mancante
Al comune non importa se c'è o non c'è contratto di affitto...
l'importante che qualcuno paghi
... o mi sfugge qualcos'altro?
SI, io ho abitato in quell'appartamento solo due anni e mezzo, il 1999 2000 e meta' del 2001, quando ho preso
in fitto l'appartamento ho preteso dal proprietario il contratto di fitto per essere in regola.
Il contratto non arrivava allora ho contattato il proprietario per sollecitarlo a registrarlo, anche perche' per la
tassa sui rifiuti mio serviva la quadratura, lui non ne ha voluto sapere di registrarlo e mi ha riferito che per qualsiasi
cosa ne rispondeva lui.
Ecco perche' mi vorrei appellare all'articolo di cui ho mandato il link, in base al quale posso far pagare al proprietario la tassa
per un appartamento che lui ha fittato senza pagare le dovute tasse.
marco
2005-10-17 19:51:15 UTC
CUT
Post by Aldo
Post by marco
... o mi sfugge qualcos'altro?
SI, io ho abitato in quell'appartamento solo due anni e mezzo, il 1999 2000 e meta' del 2001, quando ho preso
in fitto l'appartamento ho preteso dal proprietario il contratto di fitto per essere in regola.
Il contratto non arrivava allora ho contattato il proprietario per sollecitarlo a registrarlo, anche perche' per la
tassa sui rifiuti mio serviva la quadratura, lui non ne ha voluto sapere di registrarlo e mi ha riferito che per qualsiasi
cosa ne rispondeva lui.
Ecco perche' mi vorrei appellare all'articolo di cui ho mandato il link, in base al quale posso far pagare al proprietario la tassa
per un appartamento che lui ha fittato senza pagare le dovute tasse.
Già se non spieghi tutto è impossibile capire il problema
Intanto: per quali anni ti chiedono la tarsu?
Quando hai preso la residenza e quando l'hai cambiata?
Il comune ti chiedera la Tarsu in funzione della residenza... se non
l'hai cambiata ... la vedo dura
Aldo
2005-10-18 05:11:01 UTC
On Mon, 17 Oct 2005 21:51:15 +0200
Post by marco
Già se non spieghi tutto è impossibile capire il problema
Intanto: per quali anni ti chiedono la tarsu?
Quando hai preso la residenza e quando l'hai cambiata?
Il comune ti chiedera la Tarsu in funzione della residenza... se non
l'hai cambiata ... la vedo dura
La residenza l'ho presa a gennaio 1999, a giugno 2001 ho cambiato residenza, la tassa mi viene chiesta
per gli anni 1999 2000 e 2001. (a parte che il 1999 e 2000 sono in prescrizione).
Paperon de Paperoni
2005-10-18 08:56:24 UTC
Se tu sei residente in quella casa ( e probabilmente risulta dal registro
angrafico) tu devi pagare .. anche perchè i rifiuti sei tu che li produci
e non il proprietario
pero' la tassa si paga sui metri quadri della casa