(troppo vecchio per rispondere)
Pagamento "in nero"
GiErre
2006-07-11 20:16:26 UTC
Mio fratello ha accettato di pagare un'impresa edile in nero per risparmiare
l'IVA, ma io non sono d'accordo e vorrei segnalare l'impresa alla Finanza od
all'Agenzia delle Entrate, perché sicuramente è un'abitudine della ditta
stessa. Ho la "fattura" (che poi non è mai stata veramente emessa) con la
firma dell'impresario per ricevuta del pagamento.
Un altro inquilino ha addirittura pagato con un assegno.
E' successo ad inizio anno. Vorrei sapere a chi mi devo rivolgere, cosa
rischiamo noi (ovviamente dovrò pagare l'IVA ma c'è anche qualche multa?) e
cosa l'impresa.
p***@gmail.com
2006-07-11 21:54:00 UTC
Post by GiErre
Mio fratello ha accettato di pagare un'impresa edile in nero per risparmiare
l'IVA, ma io non sono d'accordo e vorrei segnalare l'impresa alla Finanza od
all'Agenzia delle Entrate, perché sicuramente è un'abitudine della ditta
stessa. Ho la "fattura" (che poi non è mai stata veramente emessa) con la
firma dell'impresario per ricevuta del pagamento.
Un altro inquilino ha addirittura pagato con un assegno.
E' successo ad inizio anno. Vorrei sapere a chi mi devo rivolgere, cosa
rischiamo noi (ovviamente dovrò pagare l'IVA ma c'è anche qualche multa?) e
cosa l'impresa.
sei pazzo, non lo sai che il "nero" in italia e' quello che ci tiene a
galla in europa ? nel senso che tutto il fatturato sommerso ha un giro
di soldi che non te lo immagini, possiamo dire che e' il settore
dell'economia italiana che tira di piu' dopo l'industria e tu vuoi
affossare il "giochino" ? ma vuoi rendere l'italia a livello del
bangladesch o della tanzania o del congo ? credi che la finanza ti dia
una medaglia al valore morale ? fa come mio nonno VIVI E LASCIA VIVERE,
ossia fatti i cazzi tuoi e non rompere i coglioni (ha vissuto fino a 98
anni !!!!)
GiErre
2006-07-11 23:19:56 UTC
Che razza di risposta è?
Meno male che è il newsgroup it.diritto!
Questa cos'è? Istigazione a delinquere o apologia di reato (scherzo, non
sono del settore, comunque è una posizione secondo me eticamente molto
scorretta)?
Non mi aspetto né premi né medaglie, voglio solo contribuire a far emergere
un po' di evasione, visto che anche io sono un professionista e non evado
nemmeno un centesimo.
Qualcuno mi dà una risposta utile?
Post by GiErre
Mio fratello ha accettato di pagare un'impresa edile in nero per risparmiare
l'IVA, ma io non sono d'accordo e vorrei segnalare l'impresa alla Finanza od
all'Agenzia delle Entrate, perché sicuramente è un'abitudine della ditta
stessa. Ho la "fattura" (che poi non è mai stata veramente emessa) con la
firma dell'impresario per ricevuta del pagamento.
Un altro inquilino ha addirittura pagato con un assegno.
E' successo ad inizio anno. Vorrei sapere a chi mi devo rivolgere, cosa
rischiamo noi (ovviamente dovrò pagare l'IVA ma c'è anche qualche multa?) e
cosa l'impresa.
sei pazzo, non lo sai che il "nero" in italia e' quello che ci tiene a
galla in europa ? nel senso che tutto il fatturato sommerso ha un giro
di soldi che non te lo immagini, possiamo dire che e' il settore
dell'economia italiana che tira di piu' dopo l'industria e tu vuoi
affossare il "giochino" ? ma vuoi rendere l'italia a livello del
bangladesch o della tanzania o del congo ? credi che la finanza ti dia
una medaglia al valore morale ? fa come mio nonno VIVI E LASCIA VIVERE,
ossia fatti i cazzi tuoi e non rompere i coglioni (ha vissuto fino a 98
anni !!!!)
Conte Oliver
2006-07-12 14:25:14 UTC
Post by GiErre
Mio fratello ha accettato di pagare un'impresa edile in nero per risparmiare
l'IVA, ma io non sono d'accordo e vorrei segnalare l'impresa alla Finanza od
all'Agenzia delle Entrate
A parte che se è tuo fratello che ha accettato non vedo cosa c'entri
tu (e poi tuo fratello è d'accordo?), per fare del nero occorre essere
in due e non mi pare molto "politically correct" prendere accordi in
un certo modo (magari accordandosi anche per uno sconto) e poi fare la
"carognata" e denunciare.
Intendiamoci, non voglio difendere chi fa il nero, ma è il modo che mi
dà fastidio; o quando ti propongono il nero dici "no grazie", oppure,
una volta accettato (e risparmiato), vai fino in fondo.
--
Ciao
Conte Oliver (che NON risponde in privato)
-Togli le scarpe per scrivermi una e-mail-
Ponziopilato
2006-07-12 14:28:10 UTC
Post by Conte Oliver
A parte che se è tuo fratello che ha accettato non vedo cosa c'entri
tu (e poi tuo fratello è d'accordo?), per fare del nero occorre essere
in due e non mi pare molto "politically correct" prendere accordi in
un certo modo (magari accordandosi anche per uno sconto) e poi fare la
"carognata" e denunciare.
Intendiamoci, non voglio difendere chi fa il nero, ma è il modo che mi
dà fastidio; o quando ti propongono il nero dici "no grazie", oppure,
una volta accettato (e risparmiato), vai fino in fondo.
concordo in pieno
un cliente aveva un operaio..
a questo operaio di comune accordo dava oltre alla busta paga una somma a
parte..
quando l'operaio si è licenziato la prima cosa che ha fatto è stata quella
di andare dai sindacati (che sicuramente gli han detto, "si si venga da noi
che lo mettiamo a posto subito quel disonesto) a denunciare il fatto che non
gli pagava le straordinarie..
Vertenza e condanna a pagare..

fosse per me, lo starei ancora prendendo a calci in c...

saluti
Conte Oliver
2006-07-12 15:24:53 UTC
Il Wed, 12 Jul 2006 16:27:16 +0200, "Ponziopilato"
Post by Ponziopilato
quando l'operaio si è licenziato la prima cosa che ha fatto è stata quella
di andare dai sindacati (che sicuramente gli han detto, "si si venga da noi
che lo mettiamo a posto subito quel disonesto) a denunciare il fatto che non
gli pagava le straordinarie..
Vertenza e condanna a pagare..
Purtroppo questa è la regola, non l'eccezione!
--
Ciao
Conte Oliver (che NON risponde in privato)
-Togli le scarpe per scrivermi una e-mail-
edi'®
2006-07-12 15:46:51 UTC
Post by Conte Oliver
Post by Ponziopilato
quando l'operaio si è licenziato la prima cosa che ha fatto è stata quella
di andare dai sindacati (che sicuramente gli han detto, "si si venga da noi
che lo mettiamo a posto subito quel disonesto) a denunciare il fatto che non
gli pagava le straordinarie..
Vertenza e condanna a pagare..
Purtroppo questa è la regola, non l'eccezione!
Il "purtroppo" è riferito a chi paga in nero o
a chi si accorda per il nero e poi non sta ai patti?

edi'®
Ponziopilato
2006-07-12 15:49:34 UTC
Post by edi'®
Il "purtroppo" è riferito a chi paga in nero o
a chi si accorda per il nero e poi non sta ai patti?
visto che entrambe le parti hanno chi piu chi meno un l vantaggio direi la
seconda..
che poi si voglia parlare se è morale o meno, è piu amorale contravvenire
alla parola data.
Cico
2006-07-12 16:07:42 UTC
"Ponziopilato" <***@hotmail.com> ha scritto nel messaggio news:e930tq$b7a$***@area.cu.mi.it...


| concordo in pieno
| un cliente aveva un operaio..
| a questo operaio di comune accordo dava oltre alla busta paga una somma a
| parte..

un comune accordo appunto, lo è tale fin quando entrambe le parti lo rispettano,
dal momento che una delle due recede, l'accordo non è più tale.

| quando l'operaio si è licenziato la prima cosa che ha fatto è stata quella
| di andare dai sindacati (che sicuramente gli han detto, "si si venga da noi
| che lo mettiamo a posto subito quel disonesto) a denunciare il fatto che non
| gli pagava le straordinarie..
| Vertenza e condanna a pagare..

Che sia una carognata posso parzialmente concedertelo (dovremmo conoscerne meglio la storia),
ma dal momento che entrambi sapevano di essere persone poco "raccomandabili" accettando rischi
e benefici di un fatto illecito, IMHO non sposta le colpe da un parte piuttosto che dall'altra.

| fosse per me, lo starei ancora prendendo a calci in c...

...così dovresti pagargli anche i danni derivati da una denuncia per aggressione :)
--
Bye Cico

øøø***øøø***øøø***øøø
Prevenire è meglio che curare !!
Su "Ape Maja" Majesty 180.
Ponziopilato
2006-07-12 16:10:21 UTC
Post by Cico
Che sia una carognata posso parzialmente concedertelo (dovremmo
conoscerne meglio la storia), ma dal momento che entrambi sapevano di
essere persone poco "raccomandabili" accettando rischi e benefici di
un fatto illecito, IMHO non sposta le colpe da un parte piuttosto che
dall'altra.
ma dai.
il primo è stato troppo buono, tanto più che di prendere soldi a parte
gliel'ha proprio proposto l'operaio
lo so che è dura da credere per certe mentalità, ma è così

quello fu un carogna.
stop.

saluti
Cico
2006-07-12 16:23:16 UTC
"Ponziopilato" <***@hotmail.com> ha scritto nel messaggio news:e936td$o91$***@area.cu.mi.it...


| ma dai.
| il primo è stato troppo buono,.....

....e certo; figuriamoci se come al solito l'autonomo non ha fatto un opera pia
a fondo perso. Poi ovviamente mica ti vengono a raccontare che la colpa è stata loro.

| tanto più che di prendere soldi a parte
| gliel'ha proprio proposto l'operaio

ribadisco che la storia io non la conosco pertanto mi baso su
quello che hai scritto e niente spiegava chi avesse chiesto a chi.

| lo so che è dura da credere per certe mentalità, ma è così

E' dura da credere cosa?
--
Bye Cico

øøø***øøø***øøø***øøø
Prevenire è meglio che curare !!
Su "Ape Maja" Majesty 180.
Ponziopilato
2006-07-12 16:31:28 UTC
Post by Cico
E' dura da credere cosa?
beh, visto come hai apostrofato un dante causa "l'autonomo".. si capisce
bene quale è la mentalità

siccome io c'ero e so come si son svolte le cose, le devi prendere come
reali e svoltesi come riportate.

si, lo so che non riesci ad accettarlo.. ma quello è stato una carogna.

saluti
Conte Oliver
2006-07-12 16:43:50 UTC
Post by edi'®
Il "purtroppo" è riferito a chi paga in nero o
a chi si accorda per il nero e poi non sta ai patti?
Purtroppo c'è chi dice al datore di lavoro "o gli straordinari me li
paghi in nero o non li faccio".
Purtroppo c'è il datore di lavoro che accetta.
Purtroppo ci sono i sindacati che fomentano il "povero" lavoratore
contro il "padrone".
Purtroppo troppo spesso il lavoratore si rimangia l'accordo iniziale e
sostiene di non aver mai visto un centesimo per gli straordinari.
E, infine, purtroppo ci sono certi giudici del lavoro che l'unico
codice che conoscono è:
Art.1 Il lavoratore ha sempre ragione
Art.2 Se il lavoratore ha torto si applica l'art.1.
--
Ciao
Conte Oliver (che NON risponde in privato)
-Togli le scarpe per scrivermi una e-mail-
Cico
2006-07-12 16:51:26 UTC
"Ponziopilato" <***@hotmail.com> ha scritto nel messaggio news:e93850$qan$***@area.cu.mi.it...


| beh, visto come hai apostrofato un dante causa "l'autonomo".. si capisce
| bene quale è la mentalità

non puoi discutere la mia mentalità; io ho risposto rispetto ai pochi fatti che
avevi esposto. Solo ora mi comunichi che eri presente e sai bene come si sono
svolti i fatti. Rileggi i tuoi post.

| siccome io c'ero e so come si son svolte le cose, le devi prendere come
| reali e svoltesi come riportate.

in base a quanto sopra non ti obbietto niente.

| si, lo so che non riesci ad accettarlo.. ma quello è stato una carogna.

A differenza di te, io nel mio post ho messo un IMHO perchè appunto
esprimevo un parere che non è detto sia condivisibile. Non ho cercato
(come hai fatto qua sopra) di discutere la tua "mentalità" ed importi il mio
ragionamento. Ti ho addirittura in parte condiviso riguardo la carognata che ritengo
(sempre IMHO) in parte legittima quando i fatti si svolgono in determinati modi.
Anche a livello morale, oltre che legale, ritengo che un patto fuori dalle regole
presuma una poca serietà delle persone coinvolte....poi tu vedila come vuoi.
--
Bye Cico

øøø***øøø***øøø***øøø
Prevenire è meglio che curare !!
Su "Ape Maja" Majesty 180.
Ponziopilato
2006-07-12 16:55:02 UTC
Cico wrote:
no no, tu non conoscendo i fatti avevi già bollato "l'autonomo", questo è
quello che si capisce, rileggiti
infatti è impossibile che l'operaio faccia certe cose, vero?

tutto qui

saluti
Cico
2006-07-12 16:59:19 UTC
"Ponziopilato" <***@hotmail.com> ha scritto nel messaggio news:e939h5$sse$***@area.cu.mi.it...


| no no, tu non conoscendo i fatti avevi già bollato "l'autonomo", questo è
| quello che si capisce, rileggiti

Io ho scritto:
cit. "....e certo; figuriamoci se come al solito l'autonomo non ha fatto un opera pia"
solo dopo che tu hai scritto che il datore era stato troppo buono senza raccontare la
storia e senza spiegare il tuo coinvolgimento.

Chi è a questo punto lo schierato?
--
Bye Cico

øøø***øøø***øøø***øøø
Prevenire è meglio che curare !!
Su "Ape Maja" Majesty 180.
GiErre
2006-07-12 18:03:57 UTC
Io non ho dato nessuna parola. Ha fatto tutto mio fratello.
E riguardo al fatto di "cosa c'entro io", siamo cointestati
sull'appartamento.
Mi sembra che questa difesa del "nero" sia squallida.
Post by Ponziopilato
Post by edi'®
Il "purtroppo" è riferito a chi paga in nero o
a chi si accorda per il nero e poi non sta ai patti?
visto che entrambe le parti hanno chi piu chi meno un l vantaggio direi la
seconda..
che poi si voglia parlare se è morale o meno, è piu amorale contravvenire
alla parola data.
Ponziopilato
2006-07-12 17:04:10 UTC
Post by Cico
Chi è a questo punto lo schierato?
va beh.. lasciam stare, discorsi che non portan a nulla
buona serata
GiErre
2006-07-12 18:06:37 UTC
Io non ho dato nessuna parola. Ha fatto tutto mio fratello.
E riguardo al fatto di "cosa c'entro io", siamo cointestati
sull'appartamento.
Mi sembra che questa difesa del "nero" sia squallida.
Post by Conte Oliver
Post by GiErre
Mio fratello ha accettato di pagare un'impresa edile in nero per risparmiare
l'IVA, ma io non sono d'accordo e vorrei segnalare l'impresa alla Finanza od
all'Agenzia delle Entrate
A parte che se è tuo fratello che ha accettato non vedo cosa c'entri
tu (e poi tuo fratello è d'accordo?), per fare del nero occorre essere
in due e non mi pare molto "politically correct" prendere accordi in
un certo modo (magari accordandosi anche per uno sconto) e poi fare la
"carognata" e denunciare.
Intendiamoci, non voglio difendere chi fa il nero, ma è il modo che mi
dà fastidio; o quando ti propongono il nero dici "no grazie", oppure,
una volta accettato (e risparmiato), vai fino in fondo.
--
Ciao
Conte Oliver (che NON risponde in privato)
-Togli le scarpe per scrivermi una e-mail-
Ponziopilato
2006-07-12 17:06:36 UTC
Post by GiErre
Io non ho dato nessuna parola. Ha fatto tutto mio fratello.
E riguardo al fatto di "cosa c'entro io", siamo cointestati
sull'appartamento.
Mi sembra che questa difesa del "nero" sia squallida.
veramente piu che difendere il nero, si parlava di altro
ma non fa nulla

saluti

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 3