(troppo vecchio per rispondere)
Come ci si comporta nelle rotonde?
Franco
2012-02-01 08:23:48 UTC
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
GREEN GRASS
2012-02-01 09:22:36 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
si deve dare la precedenza a chi è nella rotonda, il che significa che non
bisogna intralciarne la marcia.
Se la rotonda ha 4 corsie, è chiaro che chi circola in quella più interna
non è intralciato da chi entra nella rotonda
Post by Franco
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
E certo che si può circolare nella corsia interna, mica l'hanno fatta per
bellezza.
Se ne esce con prudenza, senza tagliare la strada agli altri veicoli.
Post by Franco
- Come si usano le frecce?
Con l'arco
Post by Franco
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Ci puoi passare anche le migliori giornate senza uscire dalla rotonda.
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Wiggum
2012-02-01 09:28:06 UTC
Post by GREEN GRASS
Post by Franco
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Ci puoi passare anche le migliori giornate senza uscire dalla rotonda.
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
hahahahahahhaha fantastico
Franco
2012-02-01 10:07:26 UTC
Post by Wiggum
hahahahahahhaha fantastico
E questa è meglio (sentita a Roma):
"'A freccia nun ce l'hai?" e l'altro:" E che,m'hai preso per un
indiano?" :-))
edi'®
2012-02-01 10:32:38 UTC
Post by GREEN GRASS
si deve dare la precedenza a chi è nella rotonda,
Non è così semplice... si deve dare la precedenza a chi è nella rotonda
quando (come ormai è la norma) la segnaletica prevede ciò. Ma, in
assenza di cartelli, vige la regola generale della precedenza a destra.

E.D.
Spirits
2012-02-01 10:32:48 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
ci si comporta esattamente come se fosse una strada diritta, ogni cambio
di corsia va segnalato con la freccia e va data la precedenza in caso la
corsia sia già occupata.
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
questo sulla carta, nella realtà tutti tagliano le corsie credendo di
avere anche ragione...
alberto
2012-02-01 10:31:07 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
non esiste una normativa per ogni situazione, senno' ci vorrebbe la
normativa
per la curva verso destra, quella per la curva verso sinistra, per la strada
diritta, per quella a 2 corsie, per quella a 3, per quella asfaltata, per
quella
cementata....

si segue quindi la segnaletica:
se c'e' il dare la precedenza, si deve dare la precedenza alla strada in cui
ci si
immette... se la strada e' circolare e a senso unico, non cambia nulla, si
da
la precedenza a chi arriva da sinistra (visto che da destra non puo'
arrivare
nessuno).
Quando si e' dentro alla rotonda, come per una strada diritta, si deve
mettere
la freccia quando si vuole uscire, quindi svoltare a destra.
Correre sulla corsia piu' interna equivale a sorpassare, quindi se sei nella
corsia interna e devi uscire dalla rotonda, ovviamente devi metterti prima
nella corsia piu' esterna dando comunue la precedenza a chi e' in questa
corsia (non si puo' uscire partendo dalla corsia interna e tagliando la
strada
a tutti gli altri).
Nessuno vieta di circolare sulla corsia esterna e andare dritti, pero' per
questioni di scioltezza nel traffico, e' raccomandabile usare la corsia
esterna
in prossimita' dell'uscita e quelle piu' interne per proseguire.
Attenzione particolare va data nelle immissioni di strade a piu' corsie...
la corsia piu' esterna della rotonda ha comunque la precedenza , anche se
deve immettersi nella corsia di sinistra di una strada a piu' corsie.

alberto
Franco
2012-02-01 11:08:47 UTC
Se la rotonda ha 4 corsie, è chiaro che chi circola in quella più interna non
è intralciato da chi entra nella rotonda
Una rotatoria a 4 corsie è piuttosto inconsueta.Ma se le corsie sono
solo due,ci si può ugualmente immettere in presenza di un veicolo
circolante in quella interna senza intralciarlo?
E certo che si può circolare nella corsia interna, mica l'hanno fatta per
bellezza.
Si può circolare sempre nella corsia interna,anche quando si intende
uscire alla prossima intersezione,oppure in concomitanza con un
autoarticolato?
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
Franco
2012-02-01 11:12:23 UTC
alberto ha usato la sua tastiera per scrivere :
se sei nella
Post by alberto
corsia interna e devi uscire dalla rotonda, ovviamente devi metterti prima
nella corsia piu' esterna dando comunue la precedenza a chi e' in questa
corsia (non si puo' uscire partendo dalla corsia interna e tagliando la
strada
a tutti gli altri).
Devi spostarti per tempo sulla corsia esterna,oppure dare la
precedenza,magari anche fermandoti?
GREEN GRASS
2012-02-01 11:18:48 UTC
Post by GREEN GRASS
Se la rotonda ha 4 corsie, è chiaro che chi circola in quella più interna
non è intralciato da chi entra nella rotonda
Una rotatoria a 4 corsie è piuttosto inconsueta.Ma se le corsie sono solo
due,ci si può ugualmente immettere in presenza di un veicolo circolante in
quella interna senza intralciarlo?
Se non lo intralci puoi immetterti, ovviamente con la dovuta prudenza.
Post by GREEN GRASS
E certo che si può circolare nella corsia interna, mica l'hanno fatta per
bellezza.
Si può circolare sempre nella corsia interna,anche quando si intende
uscire alla prossima intersezione,oppure in concomitanza con un
autoarticolato?
Si può, ma il buon senso lo sconsiglia fortemente.
Post by GREEN GRASS
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
Suvvìa, basta il buon senso.
Daniele Orlandi
2012-02-01 11:44:36 UTC
Post by Spirits
ci si comporta esattamente come se fosse una strada diritta, ogni cambio
di corsia va segnalato con la freccia e va data la precedenza in caso la
corsia sia già occupata.
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
questo sulla carta, nella realtà tutti tagliano le corsie credendo di
avere anche ragione...
Esatto....

Comunque nei paesi civili (Germania) ricordo che nelle rotonde a più corsie
c'è chiara segnaletica orizzontale che indica se nella corsia in cui ci si
trova si può uscire, si deve uscire o non si deve uscire.

Questo è un esempio:

http://www.tc.gc.ca/media/images/roadsafety/tp15085e_img1_large.jpg
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
marco
2012-02-01 11:54:25 UTC
Cut
Vorrei approffittare :
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo
mandato erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
GREEN GRASS
2012-02-01 11:59:40 UTC
Post by marco
Cut
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo mandato
erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
In mancanza del segnale di dare la precedenza, la precedenza va data a chi
viene da destra, ovvero chi è dentro la rotatoria deve dare la precedenza a
chi vi entra.
Il problema è che nell'italietta, molte rotonde sono alla francese (con
precedenza a chi è nella rotatoria), altre invece sono all'italiana.
Tutto questo, ovviamente, non può che favorire gli incidenti.
marco
2012-02-01 12:13:36 UTC
Post by GREEN GRASS
Post by marco
Cut
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo mandato
erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
In mancanza del segnale di dare la precedenza, la precedenza va data a chi
viene da destra, ovvero chi è dentro la rotatoria deve dare la precedenza a
chi vi entra.
Il problema è che nell'italietta, molte rotonde sono alla francese (con
precedenza a chi è nella rotatoria), altre invece sono all'italiana.
Tutto questo, ovviamente, non può che favorire gli incidenti.
Ti ringrazio... è quello che pensavo
Se avessimo avuto entrambi i segnali di stop all'ingresso della rotonda
( cosa che ho visto in varie città ma non la mia) la precedenza è cmq di
chi proviene da dx o no?
GREEN GRASS
2012-02-01 12:29:32 UTC
Post by marco
Ti ringrazio... è quello che pensavo
Se avessimo avuto entrambi i segnali di stop all'ingresso della rotonda
( cosa che ho visto in varie città ma non la mia) la precedenza è cmq di
chi proviene da dx o no?
Non ho capito. La precedenza ce l'ha chi viene da destra, salvo che non ci
sia segnaletica di altro tipo.
Nelle rotonde la segnaletica c'è quasi sempre e normalmente è sistemata in
modo da imporre l'obbligo di dare la precedenza a chi si immette nella
rotonda.
Ma siccome la fantasia italiota è grande, non mancano rotonde con meccanismi
di circolazione anomali.
Franco
2012-02-01 13:04:28 UTC
Post by GREEN GRASS
Suvvìa, basta il buon senso.
Sinceramente alla ora di documentarmi circa questioni normative non mi
fido del buon senso,nè mio nè di altri. Preferisco un solido
riferimento consultabile:-))
FabMind
2012-02-01 13:07:09 UTC
Post by alberto
non esiste una normativa per ogni situazione
[...]
esattissimo: segnalatica verticale e/o orizzontale.
se non c'e' segnaletica la precedenza e' di chi si immette nella
rotatoria perche' proviene da destra.

[...]
Post by alberto
Quando si e' dentro alla rotonda, come per una strada diritta, si deve
mettere
la freccia quando si vuole uscire, quindi svoltare a destra.
e lo fa il 10% degli automobilisti.
anzi, meno...

[...]
Post by alberto
Nessuno vieta di circolare sulla corsia esterna e andare dritti, pero' per
questioni di scioltezza nel traffico, e' raccomandabile usare la corsia
esterna
Qua aggiungo un piccolo particolare: le rotatorie in Italia "in
teoria" dovrebbero essere tutte ad una sola corsia.
Su questo argomento lungamente dibattuto si espresse dopo parecchio
tempo il Ministero dei Trasporti che emise un parere del Direttore
Generale Ing. Dondolini.

--
FabMind
FabMind
2012-02-01 13:19:14 UTC
On 1 Feb, 12:08, Franco <***@hotmail.com> wrote:

[...]
Post by Franco
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
No.
Tant'e' che, come ho scritto sotto, le rotonde in teoria dovrebbero
essere a corsia unica.
Eppure ce ne sono moltissime con piu' corsie.

--
FabMind
alberto
2012-02-01 13:57:35 UTC
Post by alberto
se sei nella
Post by alberto
corsia interna e devi uscire dalla rotonda, ovviamente devi metterti prima
nella corsia piu' esterna dando comunue la precedenza a chi e' in questa
corsia (non si puo' uscire partendo dalla corsia interna e tagliando la
strada
a tutti gli altri).
Devi spostarti per tempo sulla corsia esterna,oppure dare la
precedenza,magari anche fermandoti?
scusa, su una strada dritta a 3 corsie, se devi girare a destra e sei sulla
corsia di sinistra,
cosa fai, metti la freccia e tagli la strada alle altre macchine, magari
andandogli anche
addosso, tamponando, facendoti tamponare etc... oppure ti premunisci per
tempo
di metterti nella corsia di destra, aspettando di avere lo spazio libero
necessario
per spostarti in sicurezza?
perche' dovrebbe essere diverso in rotonda? se sai che devi girare a destra,
ti
sposti prima... se invece te ne accorgi all'ultimo momento e non hai la
destra
libera, rifai il giro, stavolta mettendoti sulla corsia giusta in anticipo.
Fermarsi in
una strada a scorrimento non e' certo la soluzione giusta, pero' piuttosto
che
andare addosso a qualcuno e' comunque la soluzione migliore.

alberto
Franco
2012-02-01 13:59:38 UTC
Post by FabMind
Su questo argomento lungamente dibattuto si espresse dopo parecchio
tempo il Ministero dei Trasporti che emise un parere del Direttore
Generale Ing. Dondolini.
L'ho letto,e la conclusione era che l'ampiezza serviva a facilitare
l'inserimento dei veicoli lunghi o articolati.
Infatti la corsia interna dovrebbe essere utilizzata solo in caso di
traffico,e quindi di circolazione per file parallele.
Piuttosto a Febbraio dello scorso anno è arrivata una precisazione del
Ministero che sta sollevando un altro vespaio.
Entrando in una rotatoria si dovrebbe sempre azionare l'intermittente
di sinistra per poi passare a quello di destra quando si esce!

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 4