Discussion:
Come ci si comporta nelle rotonde?
(troppo vecchio per rispondere)
Franco
2012-02-01 08:23:48 UTC
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
GREEN GRASS
2012-02-01 09:22:36 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
si deve dare la precedenza a chi è nella rotonda, il che significa che non
bisogna intralciarne la marcia.
Se la rotonda ha 4 corsie, è chiaro che chi circola in quella più interna
non è intralciato da chi entra nella rotonda
Post by Franco
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
E certo che si può circolare nella corsia interna, mica l'hanno fatta per
bellezza.
Se ne esce con prudenza, senza tagliare la strada agli altri veicoli.
Post by Franco
- Come si usano le frecce?
Con l'arco
Post by Franco
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Ci puoi passare anche le migliori giornate senza uscire dalla rotonda.
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Wiggum
2012-02-01 09:28:06 UTC
Post by GREEN GRASS
Post by Franco
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Ci puoi passare anche le migliori giornate senza uscire dalla rotonda.
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
hahahahahahhaha fantastico
Franco
2012-02-01 10:07:26 UTC
Post by Wiggum
hahahahahahhaha fantastico
E questa è meglio (sentita a Roma):
"'A freccia nun ce l'hai?" e l'altro:" E che,m'hai preso per un
indiano?" :-))
edi'®
2012-02-01 10:32:38 UTC
Post by GREEN GRASS
si deve dare la precedenza a chi è nella rotonda,
Non è così semplice... si deve dare la precedenza a chi è nella rotonda
quando (come ormai è la norma) la segnaletica prevede ciò. Ma, in
assenza di cartelli, vige la regola generale della precedenza a destra.

E.D.
Franco
2012-02-01 11:08:47 UTC
Se la rotonda ha 4 corsie, è chiaro che chi circola in quella più interna non
è intralciato da chi entra nella rotonda
Una rotatoria a 4 corsie è piuttosto inconsueta.Ma se le corsie sono
solo due,ci si può ugualmente immettere in presenza di un veicolo
circolante in quella interna senza intralciarlo?
E certo che si può circolare nella corsia interna, mica l'hanno fatta per
bellezza.
Si può circolare sempre nella corsia interna,anche quando si intende
uscire alla prossima intersezione,oppure in concomitanza con un
autoarticolato?
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
GREEN GRASS
2012-02-01 11:18:48 UTC
Post by GREEN GRASS
Se la rotonda ha 4 corsie, è chiaro che chi circola in quella più interna
non è intralciato da chi entra nella rotonda
Una rotatoria a 4 corsie è piuttosto inconsueta.Ma se le corsie sono solo
due,ci si può ugualmente immettere in presenza di un veicolo circolante in
quella interna senza intralciarlo?
Se non lo intralci puoi immetterti, ovviamente con la dovuta prudenza.
Post by GREEN GRASS
E certo che si può circolare nella corsia interna, mica l'hanno fatta per
bellezza.
Si può circolare sempre nella corsia interna,anche quando si intende
uscire alla prossima intersezione,oppure in concomitanza con un
autoarticolato?
Si può, ma il buon senso lo sconsiglia fortemente.
Post by GREEN GRASS
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
Suvvìa, basta il buon senso.
Franco
2012-02-01 13:04:28 UTC
Post by GREEN GRASS
Suvvìa, basta il buon senso.
Sinceramente alla ora di documentarmi circa questioni normative non mi
fido del buon senso,nè mio nè di altri. Preferisco un solido
riferimento consultabile:-))
FabMind
2012-02-01 13:17:09 UTC
On 1 Feb, 12:08, Franco <***@hotmail.com> wrote:

[...]
Post by Franco
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
No.
Tant'e' che, come ho scritto sotto, le rotonde in teoria dovrebbero
essere a corsia unica.
Eppure ce ne sono moltissime con piu' corsie.

--
FabMind
Bundesbank
2012-02-01 15:01:08 UTC
Post by FabMind
[...]
Post by Franco
Forse sono solo l'unico ad ammettere di avere qualche dubbio:-)))
No.
Tant'e' che, come ho scritto sotto, le rotonde in teoria dovrebbero
essere a corsia unica.
Eppure ce ne sono moltissime con piu' corsie.
Cribbio e allora fa qualcosa, vaglielo a dire che sono irregolari.
Franco
2012-02-01 15:13:04 UTC
Post by FabMind
Tant'e' che, come ho scritto sotto, le rotonde in teoria dovrebbero
essere a corsia unica.
Eppure ce ne sono moltissime con piu' corsie.
Verissimo! Cercando tra le scarne norme e le tante contraddittorie
interpretazioni,sembrerebbe esserci una certa ritrosia del legislatore
nel dettare regole di utilizzo della corsia interna,quasi
dicesse:"usala pure,ma a tuo rischio e pericolo"!
Infatti non la si può usare quando la rotonda è sgombra,ma quando c'è
traffico si rimane quasi sempre intrappolati senza poter uscire a
destra,a meno di spericolate manovre.
Infatti quest'articolo ne dimostra la completa inutilità:

http://tinyurl.com/3ks34fs
FabMind
2012-02-01 15:53:19 UTC
Post by Franco
Post by FabMind
Tant'e' che, come ho scritto sotto, le rotonde in teoria dovrebbero
essere a corsia unica.
Eppure ce ne sono moltissime con piu' corsie.
Verissimo! Cercando tra le scarne norme e le tante contraddittorie
interpretazioni,sembrerebbe esserci una certa ritrosia del legislatore
nel dettare regole di utilizzo della corsia interna,quasi
dicesse:"usala pure,ma a tuo rischio e pericolo"!
Infatti quella interna non la uso mai.
E sto bene attento a chi e' in corsia interna quando mi immetto in
rotatoria, perche' in caso di sinistro potrei comunque avere il 100%
di torto, anche se rimane l'ambiguita' di una segnaletica orizzontale
anomala (cosa ci fanno due corsie in una rotatoria dove ne e' prevista
una unica?)

--
FabMind
Tintagel
2012-02-02 21:40:59 UTC
Post by GREEN GRASS
Post by Franco
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
Ce l'hai solo tu.
Invece devo concordare.
Una cosa a cui pensavo l'altro giorno è che tutti tagliano le rotonde
ovvero non la percorrono in una corsia .... io invece quando seguo
pedissequamente la corsia vengo bersagliato di suoni di clacson come se
avessi fatto una cagata
--
2006-2010 --> il mito epico diventa qualcosa di mai avvenuto prima.
Cinque scudetti consecutivi .... come sole due volte in passato era
stato fatto.
... e tutti e cinque vinti sul campo.
Noi vinciamo senza rubare!

2006 --> lo scudetto dell'onestà
2007 --> lo scudetto della storia
2008 --> lo scudetto della leggenda
2009 --> lo scudetto del mito epico
2010 --> lo scudetto del TRIPLETE mai realizzato prima in Italia
2011 --> finisce il ciclo di scudetti ma è l'anno della maglia dei
CAMPIONI DI TUTTO
ponziopilato
2012-02-03 09:01:50 UTC
.... io invece quando seguo pedissequamente la corsia vengo bersagliato di
suoni di clacson come se avessi fatto una cagata
ma per forza, sei interista
--
2006-2010 --> il mito epico diventa qualcosa di mai avvenuto prima.
Cinque scudetti consecutivi .... come sole due volte in passato era stato
fatto.
... e tutti e cinque vinti sul campo.
Noi vinciamo senza rubare!
2006 --> lo scudetto dell'onestà (hahahahah scudettazzo di cartone)
2007 --> lo scudetto della storia (rubato alla roma)
2008 --> lo scudetto della leggenda (come sopra)
2009 --> lo scudetto del mito epico (ladri prescritti)
2010 --> lo scudetto del TRIPLETE mai realizzato prima in Italia (tutto
rubato)
2011 --> finisce il ciclo di scudetti ma è l'anno della maglia dei
CAMPIONI DI TUTTO
ladri prescritti dopati e cartonati

inter, quando non ruba non vince
F M&S
2012-02-06 11:24:05 UTC
--
La tua signature non è conforme alla netiquette. F-Up sul n.g. di
competenza.

Ciao, fms
ponziopilato
2012-02-06 14:23:54 UTC
Post by F M&S
--
La tua signature non è conforme alla netiquette. F-Up sul n.g. di
competenza.
Ciao, fms
e cioè su it.fan.culo

Spirits
2012-02-01 10:32:48 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
ci si comporta esattamente come se fosse una strada diritta, ogni cambio
di corsia va segnalato con la freccia e va data la precedenza in caso la
corsia sia già occupata.
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
questo sulla carta, nella realtà tutti tagliano le corsie credendo di
avere anche ragione...
Daniele Orlandi
2012-02-01 11:44:36 UTC
Post by Spirits
ci si comporta esattamente come se fosse una strada diritta, ogni cambio
di corsia va segnalato con la freccia e va data la precedenza in caso la
corsia sia già occupata.
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
questo sulla carta, nella realtà tutti tagliano le corsie credendo di
avere anche ragione...
Esatto....

Comunque nei paesi civili (Germania) ricordo che nelle rotonde a più corsie
c'è chiara segnaletica orizzontale che indica se nella corsia in cui ci si
trova si può uscire, si deve uscire o non si deve uscire.

Questo è un esempio:

Loading Image...
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
marco
2012-02-01 11:54:25 UTC
Cut
Vorrei approffittare :
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo
mandato erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
GREEN GRASS
2012-02-01 11:59:40 UTC
Post by marco
Cut
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo mandato
erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
In mancanza del segnale di dare la precedenza, la precedenza va data a chi
viene da destra, ovvero chi è dentro la rotatoria deve dare la precedenza a
chi vi entra.
Il problema è che nell'italietta, molte rotonde sono alla francese (con
precedenza a chi è nella rotatoria), altre invece sono all'italiana.
Tutto questo, ovviamente, non può che favorire gli incidenti.
marco
2012-02-01 12:13:36 UTC
Post by GREEN GRASS
Post by marco
Cut
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo mandato
erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
In mancanza del segnale di dare la precedenza, la precedenza va data a chi
viene da destra, ovvero chi è dentro la rotatoria deve dare la precedenza a
chi vi entra.
Il problema è che nell'italietta, molte rotonde sono alla francese (con
precedenza a chi è nella rotatoria), altre invece sono all'italiana.
Tutto questo, ovviamente, non può che favorire gli incidenti.
Ti ringrazio... è quello che pensavo
Se avessimo avuto entrambi i segnali di stop all'ingresso della rotonda
( cosa che ho visto in varie città ma non la mia) la precedenza è cmq di
chi proviene da dx o no?
GREEN GRASS
2012-02-01 12:29:32 UTC
Post by marco
Ti ringrazio... è quello che pensavo
Se avessimo avuto entrambi i segnali di stop all'ingresso della rotonda
( cosa che ho visto in varie città ma non la mia) la precedenza è cmq di
chi proviene da dx o no?
Non ho capito. La precedenza ce l'ha chi viene da destra, salvo che non ci
sia segnaletica di altro tipo.
Nelle rotonde la segnaletica c'è quasi sempre e normalmente è sistemata in
modo da imporre l'obbligo di dare la precedenza a chi si immette nella
rotonda.
Ma siccome la fantasia italiota è grande, non mancano rotonde con meccanismi
di circolazione anomali.
alberto
2012-02-01 14:03:18 UTC
Post by marco
Post by GREEN GRASS
Post by marco
Cut
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo mandato
erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
In mancanza del segnale di dare la precedenza, la precedenza va data a chi
viene da destra, ovvero chi è dentro la rotatoria deve dare la precedenza a
chi vi entra.
Il problema è che nell'italietta, molte rotonde sono alla francese (con
precedenza a chi è nella rotatoria), altre invece sono all'italiana.
Tutto questo, ovviamente, non può che favorire gli incidenti.
Ti ringrazio... è quello che pensavo
Se avessimo avuto entrambi i segnali di stop all'ingresso della rotonda
( cosa che ho visto in varie città ma non la mia) la precedenza è cmq di
chi proviene da dx o no?
nella rotonda alla francese, ovvero dove tutti hanno il dare la precedenza,
non vale la regola della precedenza a destra, perche' nella rotonda le
macchine
da destra semplicemente non possono arrivare, quindi ha la precedenza chi
si immette per primo, ovvero chi ha la sinistra libera.

alberto
alberto
2012-02-01 14:00:45 UTC
Post by marco
Cut
Rallento per entrare nella rotonda ( non c'è stop) faccio per immettermi
da sx arriva un Suv che manco ci pensa a rallentare anzi accelera e dato
che la rotonda è piccola me lo trovo quasi adosso in un lampo con il
clacson spianato.......l'ho mandato a f..lo ma non vorrei avercelo mandato
erroneamente?
Chi doveva andare a f..lo ..io o lui?
ok, non c'era lo stopo, ma c'era qualche altro tipo di segnaletica,
orizzontale o verticale?

se non ci sono segnali, ha la precedenza chi viene da destra,
ma rotonde di questo tipo oramai non ce ne sono quasi piu'...

alberto
marco
2012-02-01 14:11:30 UTC
Post by alberto
ok, non c'era lo stopo, ma c'era qualche altro tipo di segnaletica,
orizzontale o verticale?
mi pare di no ...+ tardi gli darò un occhiata visto che è a 2 passi da
casa
Post by alberto
se non ci sono segnali, ha la precedenza chi viene da destra,
ma rotonde di questo tipo oramai non ce ne sono quasi piu'...
infatti era lui che aveva la dx occupata da me...
dalle mie parti mi paiono tutte così...dovrò fare attenzione alla
segnaletica verticale....quella orizzontale son sicuro non esiste
alberto
2012-02-01 16:00:21 UTC
Post by marco
Post by alberto
ok, non c'era lo stopo, ma c'era qualche altro tipo di segnaletica,
orizzontale o verticale?
mi pare di no ...+ tardi gli darò un occhiata visto che è a 2 passi da
casa
Post by alberto
se non ci sono segnali, ha la precedenza chi viene da destra,
ma rotonde di questo tipo oramai non ce ne sono quasi piu'...
infatti era lui che aveva la dx occupata da me...
dalle mie parti mi paiono tutte così...dovrò fare attenzione alla
segnaletica verticale....quella orizzontale son sicuro non esiste
molto strano, oramai le hanno riconvertite quasi tutte "alla francese",
ovvero con tutti i dare la precedenza nelle strade che si immettono

dove abiti?


alberto
marco
2012-02-01 17:54:05 UTC
Post by alberto
Post by marco
Post by alberto
ok, non c'era lo stopo, ma c'era qualche altro tipo di segnaletica,
orizzontale o verticale?
mi pare di no ...+ tardi gli darò un occhiata visto che è a 2 passi da
casa
Post by alberto
se non ci sono segnali, ha la precedenza chi viene da destra,
ma rotonde di questo tipo oramai non ce ne sono quasi piu'...
infatti era lui che aveva la dx occupata da me...
dalle mie parti mi paiono tutte così...dovrò fare attenzione alla
segnaletica verticale....quella orizzontale son sicuro non esiste
molto strano, oramai le hanno riconvertite quasi tutte "alla francese",
ovvero con tutti i dare la precedenza nelle strade che si immettono
dove abiti?
alberto
Ho controllato:
tutte le 4 vie di accesso alla rotonda hanno segnaletica verticale con
lo stop .....quindi ognuno deve dare precedenza a dx ...giusto?
alberto
2012-02-02 10:52:41 UTC
Post by alberto
alberto
tutte le 4 vie di accesso alla rotonda hanno segnaletica verticale con lo
stop .....quindi ognuno deve dare precedenza a dx ...giusto?
NO !
se fosse un incocio normale si, ma essendoci una rotonda, non e' possibile
dare la precedenza a destra perche' le macchine girando in senso antiorario
possono solo provenire da sinistra, quindi bisogna guardare a sinistra:
se la rotonda e' libera ci si puo' immettere, se invece e' occupata bisogna
aspettare che si liberi.
Esempio, immagina qui disegnata una rotonda, tu arrivi da sotto, io arrivo
da sinistra, da destra e da sopra non arriva nessuno.
Io e te siamo fermi allo stop, pero' io alla mia sinistra non ho nessuno,
quindi
parto. Tu alla tua sinistra hai me, che sono partito per primo perche'
la mia sinistra era libera, quindi ho la precedenza io.

Il ragionamento e' molto piu' facile se si immagina che la rotonda sia piu'
grande, talmente grande da non far vedere chi arriva dalle varie strade...
a quel punto, immettendoti tu guardi solo chi c'e' in rotonda, se non c'e'
nessuno parti. Ovviamente se la rotonda e' piccola e tu vedi che a sinistra
c
c'e' qualcuno, ti fermi perche' e' probabile che chi ti e' a sinistra, se
trova
libero, parta immediatamente senza esitazioni e quindi occupi la rotonda
prima di te.


in definitiva, ha fatto bene a suonarti :)

alberto
marco
2012-02-02 13:53:29 UTC
Post by alberto
in definitiva, ha fatto bene a suonarti :)
alberto
era quello che supponevo....ma il fatto è che mentre io ero quasi per
immettermi lui è arrivato sparato ben prima di arrivare all'ingresso
della rotonda ....è per questo che l'ho mandato a f...o
ponziopilato
2012-02-02 14:40:40 UTC
Post by marco
era quello che supponevo....ma il fatto è che mentre io ero quasi per
immettermi lui è arrivato sparato ben prima di arrivare all'ingresso della
rotonda ....è per questo che l'ho mandato a f...o
fatto bene
Bundesbank
2012-02-02 14:42:34 UTC
Post by alberto
Post by marco
era quello che supponevo....ma il fatto è che mentre io ero quasi per
immettermi lui è arrivato sparato ben prima di arrivare all'ingresso
della rotonda ....è per questo che l'ho mandato a f...o
fatto bene
Miiiii sei proprio frustrato, tromba ogni tanto che ti rilassa.
alberto
2012-02-02 15:47:04 UTC
Post by marco
Post by alberto
in definitiva, ha fatto bene a suonarti :)
alberto
era quello che supponevo....ma il fatto è che mentre io ero quasi per
immettermi lui è arrivato sparato ben prima di arrivare all'ingresso della
rotonda ....è per questo che l'ho mandato a f...o
si, ma se la rotonda e' piccola e vedi che la sinistra e' occupata,
devi fermarti perche' se poi ti viene addosso, sara' dura dire
"ma sono entrato prima io"...

alberto
marco
2012-02-02 16:36:01 UTC
Post by alberto
Post by marco
Post by alberto
in definitiva, ha fatto bene a suonarti :)
alberto
era quello che supponevo....ma il fatto è che mentre io ero quasi per
immettermi lui è arrivato sparato ben prima di arrivare all'ingresso della
rotonda ....è per questo che l'ho mandato a f...o
si, ma se la rotonda e' piccola e vedi che la sinistra e' occupata,
devi fermarti perche' se poi ti viene addosso, sara' dura dire
"ma sono entrato prima io"...
alberto
ma io ero fermo...stavo per entrare nella rotonda e lui manco ci ha
pensato due volte....a cominciato ad accellerare prima di arrivare alla
rotonda ed è entrato a razzo...
Franco
2012-02-02 17:55:57 UTC
ma io ero fermo...stavo per entrare nella rotonda e lui manco ci ha pensato
due volte....a cominciato ad accellerare prima di arrivare alla rotonda ed è
entrato a razzo...
Siccome c'è la presunzione di colpa a carico dei due veicoli,anche
l'investitore deve dimostrare che stava circolando con prudenza,che ha
ulteriormente rallentato in prossimità dell'incrocio,e che ha messo in
atto tutte le manovre possibili per evitare l'incidente,altrimenti c'è
concorso di colpa.
Pensa che il concorso è stato appioppato spesso anche a chi aveva il
verde!
Saggiamente la Cassazione ha sempre deciso nel senso che nessuno ha la
licenza di uccidere e nemmeno di esercitarsi all'autoscontro!
ponziopilato
2012-02-02 18:04:23 UTC
Post by Franco
...
Siccome c'è la presunzione di colpa a carico dei due veicoli,anche
l'investitore deve dimostrare che stava circolando con prudenza,che ha
ulteriormente rallentato in prossimità dell'incrocio,e che ha messo in
atto tutte le manovre possibili per evitare l'incidente,altrimenti c'è
concorso di colpa.
Pensa che il concorso è stato appioppato spesso anche a chi aveva il
verde!
Saggiamente la Cassazione ha sempre deciso nel senso che nessuno ha la
licenza di uccidere e nemmeno di esercitarsi all'autoscontro!
ecco, questa andrebbe spiegata allo zipipperman il sedicente istruttore di
guida
lui, per sua stessa ammissione, ha rischiato di ammazzare dei ciclisti in
una curva in galleria buia e pretende di aver pure ragione sai, procedeva
solo alla modica velocità di 80 km orari
alberto
2012-02-03 08:17:26 UTC
Post by marco
Post by alberto
Post by marco
Post by alberto
in definitiva, ha fatto bene a suonarti :)
alberto
era quello che supponevo....ma il fatto è che mentre io ero quasi per
immettermi lui è arrivato sparato ben prima di arrivare all'ingresso della
rotonda ....è per questo che l'ho mandato a f...o
si, ma se la rotonda e' piccola e vedi che la sinistra e' occupata,
devi fermarti perche' se poi ti viene addosso, sara' dura dire
"ma sono entrato prima io"...
alberto
ma io ero fermo...stavo per entrare nella rotonda e lui manco ci ha
pensato due volte....a cominciato ad accellerare prima di arrivare alla
rotonda ed è entrato a razzo...
perche' aveva la sua sinistra libera ! se ad un incrocio hai la precedenza,
tu ti fermi?

alberto
marco
2012-02-03 22:59:55 UTC
Post by alberto
perche' aveva la sua sinistra libera ! se ad un incrocio hai la precedenza,
tu ti fermi?
alberto
è molto che non rinverdisco il codice...ma mi pareva che con lo stop in
ogni caso dovresti rallentare e/o fermarti e poi eventualmente passare
per primo
Cmq insieme a fianco a me c'erano altri che l'hanno, pure loro, mandato
a a f....o
alberto
2012-02-06 11:13:23 UTC
Post by marco
Post by alberto
perche' aveva la sua sinistra libera ! se ad un incrocio hai la precedenza,
tu ti fermi?
alberto
è molto che non rinverdisco il codice...ma mi pareva che con lo stop in
ogni caso dovresti rallentare e/o fermarti e poi eventualmente passare per
primo
Cmq insieme a fianco a me c'erano altri che l'hanno, pure loro, mandato a
a f....o
se c'e' lo stop (quello ottagonale con scritto stop) ci si deve fermare,
se c'e' il dare la precedenza, si rallenta, si guarda se si ha la strada
libera
e si procede.
Mi ripeto... la rotonda va presa come fosse una strada diritta. Se tu ti
immetti in una strada diritta ed hai il "dare la precedenza", guardi
e se non vedi nessuno continui la marcia, non ti preoccupi se
ad un incrocio successivo qualcuno sta arrivando, perche' tu ti devi
limitare a dare la precedenza a chi arriva dalla strada, non a chi si
immettera' nella strada.

alberto
FabMind
2012-02-01 13:08:31 UTC
On 1 Feb, 11:32, Spirits <***@lollo.it> wrote:
[...]
Post by Spirits
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
No.
Se non c'e' segnale di precedenza (ne' verticale ne' orizzontale) la
precedenza e' di chi viene da destra, quindi di chi si immette in
rotatoria.

--
FabMind
Spirits
2012-02-01 14:58:55 UTC
Post by FabMind
Post by Spirits
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
No.
Se non c'e' segnale di precedenza (ne' verticale ne' orizzontale) la
precedenza e' di chi viene da destra, quindi di chi si immette in
rotatoria.
ovviamente mi riferivo alla presenza di un cartello di dare precedenza
(anche se non mi pare di aver mai visto rotonde senza cartelli), dove
dare precedenza significa "solo a chi occupa la corsia esterna".
Bundesbank
2012-02-01 14:59:57 UTC
Post by FabMind
[...]
Post by Spirits
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
No.
Se non c'e' segnale di precedenza (ne' verticale ne' orizzontale) la
precedenza e' di chi viene da destra, quindi di chi si immette in
rotatoria.
Ma quando ti si immettono, tu la dai la precedenza?
Franco
2012-02-01 14:16:03 UTC
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più corsie)
solo a chi procede sulla corsia esterna.
Parrebbe di no!

http://tinyurl.com/3ks34fs
Daniele Orlandi
2012-02-01 14:51:15 UTC
Post by Franco
Post by Spirits
in ingresso si deve dare la precedenza(in caso la rotonda abbia più
corsie) solo a chi procede sulla corsia esterna.
Parrebbe di no!
http://tinyurl.com/3ks34fs
Prima dice che non c'è una normativa e poi dà delle regole? Su quali basi?

A casa mia in assenza di una normativa specifica si applicano quelle
generali che NON danno precedenza a chi circola sulla corsia a sinistra.
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
alberto
2012-02-01 10:31:07 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
non esiste una normativa per ogni situazione, senno' ci vorrebbe la
normativa
per la curva verso destra, quella per la curva verso sinistra, per la strada
diritta, per quella a 2 corsie, per quella a 3, per quella asfaltata, per
quella
cementata....

si segue quindi la segnaletica:
se c'e' il dare la precedenza, si deve dare la precedenza alla strada in cui
ci si
immette... se la strada e' circolare e a senso unico, non cambia nulla, si
da
la precedenza a chi arriva da sinistra (visto che da destra non puo'
arrivare
nessuno).
Quando si e' dentro alla rotonda, come per una strada diritta, si deve
mettere
la freccia quando si vuole uscire, quindi svoltare a destra.
Correre sulla corsia piu' interna equivale a sorpassare, quindi se sei nella
corsia interna e devi uscire dalla rotonda, ovviamente devi metterti prima
nella corsia piu' esterna dando comunue la precedenza a chi e' in questa
corsia (non si puo' uscire partendo dalla corsia interna e tagliando la
strada
a tutti gli altri).
Nessuno vieta di circolare sulla corsia esterna e andare dritti, pero' per
questioni di scioltezza nel traffico, e' raccomandabile usare la corsia
esterna
in prossimita' dell'uscita e quelle piu' interne per proseguire.
Attenzione particolare va data nelle immissioni di strade a piu' corsie...
la corsia piu' esterna della rotonda ha comunque la precedenza , anche se
deve immettersi nella corsia di sinistra di una strada a piu' corsie.

alberto
Franco
2012-02-01 11:12:23 UTC
alberto ha usato la sua tastiera per scrivere :
se sei nella
Post by alberto
corsia interna e devi uscire dalla rotonda, ovviamente devi metterti prima
nella corsia piu' esterna dando comunue la precedenza a chi e' in questa
corsia (non si puo' uscire partendo dalla corsia interna e tagliando la
strada
a tutti gli altri).
Devi spostarti per tempo sulla corsia esterna,oppure dare la
precedenza,magari anche fermandoti?
alberto
2012-02-01 13:57:35 UTC
Post by alberto
se sei nella
Post by alberto
corsia interna e devi uscire dalla rotonda, ovviamente devi metterti prima
nella corsia piu' esterna dando comunue la precedenza a chi e' in questa
corsia (non si puo' uscire partendo dalla corsia interna e tagliando la
strada
a tutti gli altri).
Devi spostarti per tempo sulla corsia esterna,oppure dare la
precedenza,magari anche fermandoti?
scusa, su una strada dritta a 3 corsie, se devi girare a destra e sei sulla
corsia di sinistra,
cosa fai, metti la freccia e tagli la strada alle altre macchine, magari
andandogli anche
addosso, tamponando, facendoti tamponare etc... oppure ti premunisci per
tempo
di metterti nella corsia di destra, aspettando di avere lo spazio libero
necessario
per spostarti in sicurezza?
perche' dovrebbe essere diverso in rotonda? se sai che devi girare a destra,
ti
sposti prima... se invece te ne accorgi all'ultimo momento e non hai la
destra
libera, rifai il giro, stavolta mettendoti sulla corsia giusta in anticipo.
Fermarsi in
una strada a scorrimento non e' certo la soluzione giusta, pero' piuttosto
che
andare addosso a qualcuno e' comunque la soluzione migliore.

alberto
Franco
2012-02-01 14:09:37 UTC
Nel suo scritto precedente, alberto ha sostenuto :
se invece te ne accorgi all'ultimo momento e non hai la
Post by edi'®
destra
libera, rifai il giro, stavolta mettendoti sulla corsia giusta in anticipo.
D'accordissimo. Resta quindi altamente sconsigliabile usare la corsia
interna con traffico,perchè l'uscita è problematica,quando non
impossibile. Ma senza traffico si viola la prescrizione di circolare
sempre vicini al margine destro.
Allora conviene sempre circolare sulla corsia esterna,anche se si vuole
fare un'inversione di marcia,col risultato di avere un incidente al
giorno.
Insomma,le rotatorie è meglio che abbiano una sola corsia:-))
alberto
2012-02-01 15:24:35 UTC
Post by alberto
se invece te ne accorgi all'ultimo momento e non hai la
Post by edi'®
destra
libera, rifai il giro, stavolta mettendoti sulla corsia giusta in anticipo.
D'accordissimo. Resta quindi altamente sconsigliabile usare la corsia
interna con traffico,perchè l'uscita è problematica,quando non
impossibile. Ma senza traffico si viola la prescrizione di circolare
sempre vicini al margine destro.
Allora conviene sempre circolare sulla corsia esterna,anche se si vuole
fare un'inversione di marcia,col risultato di avere un incidente al
giorno.
Insomma,le rotatorie è meglio che abbiano una sola corsia:-))
beh, dipende dall'intelligenza di chi le usa e purtroppo in Italia quella
dell'autista medio e' piuttosto bassa; molti si sentono padroni della
strada e fanno un po' quello che voglono (fumano, telefonano,
mangiano, prendono appunti, girano quando gli viene in mente
a prescindere da chi c'e' vicino... ) e molti si sentono dei piloti
di formula uno, che scattano al verde, sorpassano ovunque...

Tornando alle rotonde, ovviamente sarebbe piu' comodo se fossero
costruite intelligentemente, ovvero grandi come una "rotonda" e non
come un vaso di geranei, con gli imbocchi e le uscite di misura giusta
etc...
ma dobbiamo fare i conti con quello che abbiamo:
la corsia interna si usa se c'e' traffico, se la rotonda e' abbastanza
grande e se non si deve uscire subito dopo.

alberto
Marco Trapanese
2012-02-01 15:47:27 UTC
Post by Franco
Allora conviene sempre circolare sulla corsia esterna,anche se si vuole
fare un'inversione di marcia,col risultato di avere un incidente al giorno.
Insomma,le rotatorie è meglio che abbiano una sola corsia:-))
Dalle mie parti ce ne sono alcune a doppia corsia che avrebbero un senso
se meglio caratterizzate.

E' il caso delle biforcazioni trasformate in rotatorie. In pratica la
quasi totalità del traffico entrante in rotatoria esce alla prima o alla
seconda uscita, poste vicine tra loro e dal lato opposto al ramo di
ingresso. Ci potrà essere qualcuno che fa inversione ma eccezionalmente.

Con un po' di buon senso e con una maggiore chiarezza delle indicazioni
orizzontali verrebbe da sé che chi vuole uscire alla prima sta in corsia
esterna, altrimenti in quella interna così da non intralciarsi gli uni
con gli altri.

Purtroppo succede che i soliti furbi sorpassano in corsia esterna
tagliando poi direttamente verso la seconda uscita, quindi spostandosi
in interna per poi di nuovo uscire... Manovra scorretta e
pericolosissima (non è infatti un cambio di corsia ma proprio un doppio
taglio e quasi mai segnalato con gli indicatori).

Marco

Marco
FabMind
2012-02-01 13:07:09 UTC
Post by alberto
non esiste una normativa per ogni situazione
[...]
esattissimo: segnalatica verticale e/o orizzontale.
se non c'e' segnaletica la precedenza e' di chi si immette nella
rotatoria perche' proviene da destra.

[...]
Post by alberto
Quando si e' dentro alla rotonda, come per una strada diritta, si deve
mettere
la freccia quando si vuole uscire, quindi svoltare a destra.
e lo fa il 10% degli automobilisti.
anzi, meno...

[...]
Post by alberto
Nessuno vieta di circolare sulla corsia esterna e andare dritti, pero' per
questioni di scioltezza nel traffico, e' raccomandabile usare la corsia
esterna
Qua aggiungo un piccolo particolare: le rotatorie in Italia "in
teoria" dovrebbero essere tutte ad una sola corsia.
Su questo argomento lungamente dibattuto si espresse dopo parecchio
tempo il Ministero dei Trasporti che emise un parere del Direttore
Generale Ing. Dondolini.

--
FabMind
Franco
2012-02-01 13:59:38 UTC
Post by FabMind
Su questo argomento lungamente dibattuto si espresse dopo parecchio
tempo il Ministero dei Trasporti che emise un parere del Direttore
Generale Ing. Dondolini.
L'ho letto,e la conclusione era che l'ampiezza serviva a facilitare
l'inserimento dei veicoli lunghi o articolati.
Infatti la corsia interna dovrebbe essere utilizzata solo in caso di
traffico,e quindi di circolazione per file parallele.
Piuttosto a Febbraio dello scorso anno è arrivata una precisazione del
Ministero che sta sollevando un altro vespaio.
Entrando in una rotatoria si dovrebbe sempre azionare l'intermittente
di sinistra per poi passare a quello di destra quando si esce!
Bundesbank
2012-02-01 14:59:12 UTC
Post by FabMind
Post by alberto
non esiste una normativa per ogni situazione
[...]
esattissimo: segnalatica verticale e/o orizzontale.
se non c'e' segnaletica la precedenza e' di chi si immette nella
rotatoria perche' proviene da destra.
[...]
Post by alberto
Quando si e' dentro alla rotonda, come per una strada diritta, si deve
mettere
la freccia quando si vuole uscire, quindi svoltare a destra.
e lo fa il 10% degli automobilisti.
anzi, meno...
[...]
Post by alberto
Nessuno vieta di circolare sulla corsia esterna e andare dritti, pero' per
questioni di scioltezza nel traffico, e' raccomandabile usare la corsia
esterna
Qua aggiungo un piccolo particolare: le rotatorie in Italia "in
teoria" dovrebbero essere tutte ad una sola corsia.
Su questo argomento lungamente dibattuto si espresse dopo parecchio
tempo il Ministero dei Trasporti che emise un parere del Direttore
Generale Ing. Dondolini.
E sticazzi all'ingegnere, ma tu le frecce le metti?
Franco
2012-02-01 17:53:46 UTC
Post by alberto
non esiste una normativa per ogni situazione
Mi sembra la migliore interpretazione.
Ci si comporta come in presenza di una strada a senso unico che curva a
sinistra con intersezioni a destra senza diritto di precedenza.
L'unica cosa che stona è questa recente direttiva del Ministero che
prescrive di mettere l'intermittente a sinistra quando ci si
immette,come se si trattasse di una confluenza.
ponziopilato
2012-02-01 17:56:46 UTC
Post by Franco
Post by alberto
non esiste una normativa per ogni situazione
Mi sembra la migliore interpretazione.
Ci si comporta come in presenza di una strada a senso unico che curva a
sinistra con intersezioni a destra senza diritto di precedenza.
L'unica cosa che stona è questa recente direttiva del Ministero che
prescrive di mettere l'intermittente a sinistra quando ci si immette,come
se si trattasse di una confluenza.
beh perchè non lo è?
far capire dove si va agli altri non è reato sai, anzi..
io metterei un vigile sulle rotatorie, farebbe più multe di un autovelox
Franco
2012-02-01 18:50:24 UTC
Post by ponziopilato
beh perchè non lo è?
far capire dove si va agli altri non è reato sai, anzi..
chi entra nella rotonda deve azionare la “freccia” sinistra; Lo fissa
il Parere del 19/01/2011 (numero 207).
Hai ragione nel dire che tecnicamente è una confluenza,ma ad angolo
retto,come un incrocio,e negli incroci,se ci si immette a destra,si
mette l'intermittente a destra,anche se è direzione obbligata,o no?
ponziopilato
2012-02-02 08:46:42 UTC
chi entra nella rotonda deve azionare la “freccia” sinistra; Lo fissa il
Parere del 19/01/2011 (numero 207).
ed è giusto poi bisogna vedere se la rotatoria è a corto raggio o largo , ma
è corretto vada messo l'indicatore
Hai ragione nel dire che tecnicamente è una confluenza,ma ad angolo
retto,come un incrocio,e negli incroci,se ci si immette a destra,si mette
l'intermittente a destra,anche se è direzione obbligata,o no?
certo chi lo nega, io gli indicatori li uso da sempre al contrario del 99%
di chi guida (e che magari li mette 2 metri prima di svoltare)
non sopporto chi guida in questo modo tanto quanto in autostrada si piazza
in mezzo a 90 km orari (e sulla A4 pure in terza corsia) e pretende di avere
ragione se lo passi sulla corsia di destra..
ciao
FabMind
2012-02-02 09:25:12 UTC
[...] e pretende di avere
ragione se lo passi sulla corsia di destra..
In caso di sinistro con chi lo sta superando nella corsia piu' a
destra il coglionazzo avrebbe torto marcio.

--
FabMind
ponziopilato
2012-02-02 09:29:22 UTC
Post by FabMind
Post by FabMind
In caso di sinistro con chi lo sta superando nella corsia piu' a
destra il coglionazzo avrebbe torto marcio.
--
FabMind
e ti sbagli di grosso tale cosa non è sorpasso a destra è chi viaggia in
mezzo ad avere un comportamento da guida pericolosa, perchè io non ti sto
arrivando da dietro e mi sposto a destra per passarti io sto già viaggiando
a destra sei tu che vai piano in mezzo sei tu il sanzionabile
fosse come dici tu mi metto in terza corsia alla minima velocità previste e
blocco l'autostrada dato che nessuno potrebbe passarmi viaggiando nelle
corsie di destra
scusa ma come cazzo guidate?
ponziopilato
2012-02-02 09:35:26 UTC
Post by FabMind
Post by FabMind
In caso di sinistro con chi lo sta superando nella corsia piu' a
destra il coglionazzo avrebbe torto marcio.
toh ciapa
Tratto da "Al vostro posto", trasmissione di Valerio Staffelli su Radio24

Scuola di Polizia: la marcia sulle corsie in autostrada

Per qualche venerdì parliamo del nuovo codice della strada: quali sanzioni e
quanti punti ci vengono decurtati dalla patente in caso di infrazione?
Inauguriamo la nostra 'scuola di polizia' considerando la marcia in
autostrada. In particolare ci siamo chiesti: se una persona si trova in
autostrada, su quale corsia deve viaggiare? In particolare, si può procedere
in qualsiasi corsia o si è obbligati a tenere la corsia più libera a destra?
Valerio Staffelli, dopo aver interpellato, nei panni di un comune cittadino
in cerca di chiarimenti, i comandi di polizia di alcune città campione in
giro per l'Italia, ha intervistato la Dottoressa Rosanna Ferranti, vice
questore aggiunto del Ministero dell'Interno - sezione della polizia
stradale. La dott.sa Ferranti ci spiega che la fattispecie è descritta
nell'art 143 del codice che prescrive la regola generale dell'obbligo di
utilizzare la corsia di destra più libera, essendo quelle di sinistra
riservate alla sola manovra di sorpasso. La sanzione pecuniaria prevista in
caso di infrazione è di 33,60 euro e quattro sono i punti che vengono
decurtati dalla patente. A proposito delle corsie autostradali, la novità
introdotta dal 1 agosto 2003, data di entrata in vigore della legge che
stabilisce le nuove norme del codice della strada, è che la corsia di
estrema destra non è più riservata alla marcia dei mezzi pesanti.
Aggiunge poi la dottoressa Ferranti: "Chi provenendo da dietro si trova
sulla corsia di destra, che è libera davanti a se, e trova occupata quella
alla sua sinistra, può legittimamente proseguire la marcia su quella corsia
senza con ciò incorrere nella violazione prescritta per il sorpasso a
destra, perché sta semplicemente effettuando il superamento di un veicolo
che è in contravvenzione, cioè si sta tenendo a sinistra nonostante ci sia
una corsia libera a destra sulla carreggiata. Tecnicamente, infatti -
precisa Rosanna Ferranti - il provenire da dietro e proseguire la marcia
sulla propria corsia senza spostamenti ne' a destra ne' a sinistra non
integra mai il concetto di sorpasso che ha come presupposto iniziale che io
debba deviare la mia traiettoria iniziale per superare un ostacolo davanti a
me; proseguire la marcia sulla propria corsia perché è libera, in quanto le
altre, quelle di sinistra, sono occupate da veicoli che si intrattengono
contro legge su quelle corsie, non integra il concetto di sorpasso a destra,
quindi io proseguo la marcia paradossalmente a velocità superiore del
conducente che si trova alla mia sinistra.
La violazione del sorpasso a destra, invece, si realizza quando qualcuno, ad
esempio in autostrada, prosegue a zig zag, quindi si sposta da destra a
sinistra e viceversa, e cerca di utilizzare gli spazi liberi tra un veicolo
e l'altro, da una corsia all'altra, per accelerare la propria marcia. Questa
manovra è assolutamente vietata dal codice.
10 ottobre 2003



Dal sito della Polizia di Stato

Domanda numero 55:
In autostrada mi capita spesso che occupando la corsia libera più a destra
incontri un autoveicolo piu' lento che marcia su una corsia più a sinistra
della mia (es. quella centrale o quella di sorpasso). Tenendo presente che
io non ho ostacoli nella mia corsia, è possibile proseguire ognuno per la
sua strada senza incorrere, da parte mia, nel divieto di sorpasso a destra
con relativa sanzione e punti ?

Risposta:
L'articolo 143 Codice della strada, anche grazie alle modifiche introdotte
con la legge 214/03, prescrive che sulle strade a due o più corsie si debba
circolare sulla corsia libera più a destra. Le inosservanze sono sanzionate
con il pagamento di una somma di euro 33,60 e la decurtazione di 4 punti. La
manovra di colui che circolando sulla corsia centrale trova l'ostacolo di un
veicolo ed effettua il sorpasso a destra è sanzionato dall'articolo 148,
comma 15, Codice della strada con la somma di 68,25 e la decurtazione di 5
punti. Se la manovra di sorpasso a destra è ripetuta nell'arco di due anni,
si applica anche la sospensione della patente da 1 a 3 mesi.
La manovra di colui che prosegue la marcia sulla corsia di destra,
nonostante la presenza di veicoli sulla corsia o sulle corsie di sinistra,
non integra la manovra di sorpasso a destra, ma solo quella di superamento
da destra che non è sanzionata.
Data: 8 novembre 2003


ma quali autovelox, basterebbe fotografare tutti sti coglioni che viaggiano
in tale modo e spedire tante belle multine a casa, vedrai che la piantano
subito
certo che i milanesi tra vari ecopass zona c e multe in A4 verrebbero
dissanguati
Marco Trapanese
2012-02-02 08:09:45 UTC
Post by ponziopilato
beh perchè non lo è?
Perché non stai cambiando corsia / direzione, visto che sei obbligato a
entrare in rotatoria. Di sicuro non ha senso tenerlo acceso durante la
rotazione, almeno su questo concorda il parere 207.

Ad ogni modo, l'indicatore destro per uscire era già da sempre mia
abitudine, accenderò allora il sinistro all'ingresso anche se mi sembra
ridondante (poiché che non ci sono possibilità alternative).
Post by ponziopilato
far capire dove si va agli altri non è reato sai, anzi..
io metterei un vigile sulle rotatorie, farebbe più multe di un autovelox
Su questo concordo! Il fatto è che anche se ci sono le multe non le
fanno, e parlo di infrazioni ben più gravi del mancato uso degli
indicatori...

Marco
ponziopilato
2012-02-01 15:48:15 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
milanese che non sa guidare?
ponziopilato
2012-02-01 15:50:29 UTC
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
così:
http://www.comune.legnago.vr.it/nqcontent.cfm?a_id=768

mettilo l'indicatore di direzione per favore, il 99% di chi guida non è
capace (di guidare)

saluti
Bundesbank
2012-02-02 15:00:49 UTC
Post by ponziopilato
Post by Franco
- Si deve dare la precedenza a tutti coloro che circolano sulla
rotonda,anche se sono nella corsia interna?
- Si può circolare nella corsia interna,e come se ne esce?
- Come si usano le frecce?
- Si può circolare nella corsia esterna senza uscire ?
Io vedo una grande confusione,e non mi pare che la normativa aiuti.
http://www.comune.legnago.vr.it/nqcontent.cfm?a_id=768
mettilo l'indicatore di direzione per favore, il 99% di chi guida non è
capace (di guidare)
Tu sei incapace a prescindere, se lo 0,00001% dei commercialisti fosse
incapace, tu saresti tra quelli.
ponziopilato
2012-02-02 15:26:00 UTC
Post by Bundesbank
Tu sei incapace a prescindere, se lo 0,00001% dei commercialisti fosse
incapace, tu saresti tra quelli.
senti coglione non so cosa ti rode ma fammi un favore
vedi di andartene a fare in culo ok?
ma pensa te sto scemo che da pareri scemi e si pure permette di insultare
ma sei veramente il fratello scemo di sragionazzo? (il che è tutto dire?)
Bundesbank
2012-02-02 15:27:41 UTC
Post by ponziopilato
Post by Bundesbank
Tu sei incapace a prescindere, se lo 0,00001% dei commercialisti fosse
incapace, tu saresti tra quelli.
senti coglione non so cosa ti rode ma fammi un favore
Ma non mi avevi plonkato? Coglionazzo questa è la terza volta che dici
di avermi plonkato e poi continui a rispondermi, idiota. :-)
ponziopilato
2012-02-02 15:31:01 UTC
Ma non mi avevi plonkato? Coglionazzo questa è la terza volta che dici di
avermi plonkato e poi continui a rispondermi, idiota. :-)
leggendo altre risposte ove altri ti quotano e ove ti permetti di insultarmi
anche se io non ti cago di striscio ti ho splonkato per risponderti
direttamente alla prima occasione
ma ora ci ritorni nel kill file beota
ed impara a guidare che mi sa che sei impedito anche in quello

bye
Bundesbank
2012-02-02 15:36:12 UTC
Post by ponziopilato
Post by Bundesbank
Ma non mi avevi plonkato? Coglionazzo questa è la terza volta che dici
di avermi plonkato e poi continui a rispondermi, idiota. :-)
leggendo altre risposte ove altri ti quotano e ove ti permetti di
insultarmi anche se io non ti cago di striscio ti ho splonkato per
risponderti direttamente alla prima occasione
Ah ah ah ma che arrampicata sui vetri. :-)
Post by ponziopilato
ma ora ci ritorni nel kill file beota
Ma no dai somarello che ho appena iniziato a portarti in giro.
Post by ponziopilato
ed impara a guidare che mi sa che sei impedito anche in quello
Scommetto che questo è ciò che tu consideri l'insulto più grande
possibile. Come i bambini che dicono cacca e poi ridono. Sembra quasi di
vederti tutto rosso in viso mentre lo scrivi sul tuo portatile da sfigato.