Discussione:
canone rai e non pagarlo
(troppo vecchio per rispondere)
peppino
2016-01-13 09:56:00 UTC
Permalink
si può NON pagare il canone rai e passarla liscia?
secondo me sì e vi spiego come, poi voi mi dite i punti deboli della mia
teoria.

ci saranno degli appositi moduli, in cui voi dichiarate di non avere
apparecchi tv in casa.

e qui voglio ricordare che con la nuova legge il canone arai si paga
soltanto se uno ha la tv, sono stati esclusi pc, tablet smartphone e radio,
si parla solo ed esclusivamente di tv. questo è un punto estremamente
importante.

fatto il modulo, forse qualcuno un giorno si adopererà di controllare,
forse...

fino ad allora dormite sonni tranquilli.

quando un giorno qualcuno vi chiederà di mettervi in regola, loro ci provano
sempre, dategli un 2 di picche.

se poi venite presi di mira, loro , i cattivi del canone, l'unico modo per
dimostrare che avete una tv eè farla vedere di persona da un ufficiale
giudiziario.

A quel punto vi si presentano due via: 1 togliere gli apparecchi tv in casa
e darli ad amici e parenti giusto il tempo della visita del super cattivone
2 gli dite che la tv ve la siete appena comprata e inizierete a pagare il
canone come tutti gli altri. Loro di certo non hanno la sfera di cristallo
per cui no possono sapere da quando avete o no una tv dentro casa.
Travestitevi da hyppies anni 60 e riempite la casa di libri per dar credito
al fatto che non avete mai avuto lo strumento del demonio ahahahah
Namib
2016-01-13 11:39:36 UTC
Permalink
Post by peppino
Travestitevi da hyppies anni 60 e riempite la casa di libri
Ah, quindi gli "hyppies" (recte: "hippies") leggono, mentre voi ladri no? Interessante.

Namib
Ragnarok
2016-01-13 11:47:23 UTC
Permalink
Post by Namib
Ah, quindi gli "hyppies" (recte: "hippies") leggono, mentre voi ladri no? Interessante.
Il vero ladro è il govero che ha concesso uno sconto di 13 euro sul
canone per poi far aumentare la bolletta della luce di 14 euro per
compensare le spese di gestione della riscossione del canone...
Namib
2016-01-13 13:03:36 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Post by Namib
Ah, quindi gli "hyppies" (recte: "hippies") leggono, mentre voi ladri no? Interessante.
Il vero ladro è
...chi ruba. E chi non paga le tasse fa pagare qualcun altro anche per lui; cioè lo deruba.
whiteghosts
2016-01-13 13:20:21 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by Ragnarok
Post by Namib
Ah, quindi gli "hyppies" (recte: "hippies") leggono, mentre voi ladri no? Interessante.
Il vero ladro è
...chi ruba. E chi non paga le tasse fa pagare qualcun altro anche per lui; cioè lo deruba.
premesso che pago il canone e tutte le tasse:
tu sei convinto che se paghiamo tutti tutti paghiamo -?
da qualche altra parte ...forse in Italia no di sicuro
e la dimostrazione te l'hanno data sopra...
Il canone non è diminuito ....e mi hanno ( ci hanno) preso per i
fondelli ...
ma tanto il novello fiorentino ha voltato verso ....
Namib
2016-01-13 13:50:26 UTC
Permalink
Post by whiteghosts
Post by Namib
Post by Ragnarok
Post by Namib
Ah, quindi gli "hyppies" (recte: "hippies") leggono, mentre voi
ladri no? Interessante.
Il vero ladro è
...chi ruba. E chi non paga le tasse fa pagare qualcun altro anche per
lui; cioè lo deruba.
tu sei convinto che se paghiamo tutti tutti paghiamo -?
da qualche altra parte ...forse in Italia no di sicuro
Si paga (come facciamo tu ed io) perché è la legge; poi, si potrebbe e dovrebbe risparmiare, ma è un discorso più ampio, non semplicemente contabile.
Post by whiteghosts
e la dimostrazione te l'hanno data sopra...
Una "dimostrazione" che non corrisponde a realtà, mi pare (e guarda che non sono un sostenitore del Gov.): http://www.giornalettismo.com/archives/1865380/bollette-elettriche-dal-2016-consumera-meno-paghera/
whiteghosts
2016-01-13 14:07:37 UTC
Permalink
non mi riferivo alle bollette energetiche rimanerci ma al costo di
incasso delle bollette che di fatto mi riporta ai 113,5 euro precedenti
togliendo un costo alla Rai la quale non perde niente al contrario di
quanto propagandato
Ps: pensa che la Tv non la guardo nemnmeno
Ragnarok
2016-01-13 14:42:28 UTC
Permalink
Post by whiteghosts
non mi riferivo alle bollette energetiche rimanerci ma al costo di
incasso delle bollette che di fatto mi riporta ai 113,5 euro precedenti
togliendo un costo alla Rai la quale non perde niente al contrario di
quanto propagandato
Lui non ci arriva. A lui piace prenderlo nel culo perché la legge gli
dice che deve farlo.
Sono quelli come lui che fanno andare male l'italia.
ilChierico
2016-01-13 15:04:41 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Lui non ci arriva. A lui piace prenderlo nel culo perché la legge gli
dice che deve farlo.
Ma se la legge dice che devi obbligatoriamente prenderlo nel didietro e
tu ovviamente non vuoi, chi o cosa difende o come fa il cittadino comune
a difendersi? Perchè dopo quarant'anni la prima domanda è ancora questa.
Cosa dice il diritto?

Sì lo so che è una FAQ, ma vorrei sentire il tuo parere.
Ragnarok
2016-01-14 12:58:31 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Ma se la legge dice che devi obbligatoriamente prenderlo nel didietro e
tu ovviamente non vuoi, chi o cosa difende o come fa il cittadino comune
a difendersi?
Col voto e con l'impegno affinché la gente non voti questi ladri.
Fin'ora c'era il modo di non prenderlo dietro, adesso non solo l'hanno
tolto ma hanno fatto pure credere alla gente di pagare di meno.
Facciamo conoscere a tutti la presa per il culo: lo sconto di 100 euro
sarà assorbito dalle spese che andranno ai gestori dell'energia
elettrica, mentre dal prossimo anno i 13 euro e 50 si pagheranno due volte.
ilChierico
2016-01-14 14:01:27 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Col voto e con l'impegno affinché la gente non voti questi ladri.
Io ti chiedevo in senso letterale, proprio.

Il che significa che fra un anno avremo tutti il culo spanato. Ci vai in
giro tu a dire che lo stato ti ha rotto il deretano, con rispetto
parlando? Ti sbatterebbero pure la porta in faccia, e non lavoreresti
più. Ed è quello che è successo ai liberi professionisti, non mi
riferisco solo alla tassa di possesso del televisore, che se uno vuole
si può vedere legalmente le trasmissioni televisive di mezzo mondo sul
PC o sul telefono, senza pagare e senza rognare, tutto a norma di legge.

Eppure tutti qui a piangere e lamentarsi, e di solito chi piange e si
lamenta non ha il sedere rotto dallo stato padrone, mi si passi la
volgarità.
Ragnarok
2016-01-14 20:15:19 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Il che significa che fra un anno avremo tutti il culo spanato. Ci vai in
giro tu a dire che lo stato ti ha rotto il deretano, con rispetto
parlando? Ti sbatterebbero pure la porta in faccia, e non lavoreresti
più.
Non ti ho detto che devi diventare testimone di geova.
Basta parlarne alla gente che conosci, sai quante ce ne sono da dire su
questi qua.
Poi ci sono i coglioni come mia cugina che continua a piacerle il pd
sebbene più volte le abbiano fatte multe ingiuste e vessatorie (comune
amministrato dal pd).


Ed è quello che è successo ai liberi professionisti, non mi
Post by ilChierico
riferisco solo alla tassa di possesso del televisore, che se uno vuole
si può vedere legalmente le trasmissioni televisive di mezzo mondo sul
PC o sul telefono, senza pagare e senza rognare, tutto a norma di legge.
Non c'è solo la tv da vedere....
Sul telefono fa schifo, gli schermi del pc sono piccoli. Se voglio
vedere un blu ray devo pagare per forza il canone perché gli schermi
grandi hanno tutti il sintonizzatore.
ilChierico
2016-01-15 00:33:23 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Non ti ho detto che devi diventare testimone di geova.
Basta parlarne alla gente che conosci, sai quante ce ne sono da dire su
questi qua.
La vedo dura, arrivati a questo punto.
Post by Ragnarok
Poi ci sono i coglioni come mia cugina che continua a piacerle il pd
sebbene più volte le abbiano fatte multe ingiuste e vessatorie (comune
amministrato dal pd).
Una masochista, per caso?
Post by Ragnarok
Non c'è solo la tv da vedere....
Certamente.
Post by Ragnarok
Sul telefono fa schifo, gli schermi del pc sono piccoli. Se voglio
vedere un blu ray devo pagare per forza il canone perché gli schermi
grandi hanno tutti il sintonizzatore.
E allora vai, spana, spana anche tu... anche stasera ho visto in TV che
il canone non si paga più a gennaio ma a luglio. Ma quanta faccia di
bronzo hanno? Neanche il pudore di informare che si tratta di una tassa.
Lex Tutor
2016-01-15 11:45:49 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Eppure tutti qui
Tutti qui UN CAZZO.
Io ho lasciato l'itaGlia da un pezzo e non sono l'unico.
Post by ilChierico
a piangere e lamentarsi,
Veramente me la rido anche. Abbondantemente.
Rido di come e quanto gli italioti siano COGLIONI.
Governati dal principe dei COGLIONI che ha preso proprio il 41%,
misurando accuratamente la massa di coglioni che lo sostiene.

Insomma, siete uno spasso voi italioti.
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Namib
2016-01-13 15:11:19 UTC
Permalink
Post by whiteghosts
non mi riferivo alle bollette energetiche rimanerci ma al costo di
incasso delle bollette che di fatto mi riporta ai 113,5 euro precedenti
togliendo un costo alla Rai la quale non perde niente al contrario di
quanto propagandato
Ps: pensa che la Tv non la guardo nemnmeno
Potresti linkarmi gli estremi di questo escamotage (non mi stupirei davvero, se fosse vero)? Non lo sapevo.
whiteghosts
2016-01-13 18:52:46 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by whiteghosts
non mi riferivo alle bollette energetiche rimanerci ma al costo di
incasso delle bollette che di fatto mi riporta ai 113,5 euro precedenti
togliendo un costo alla Rai la quale non perde niente al contrario di
quanto propagandato
Ps: pensa che la Tv non la guardo nemnmeno
Potresti linkarmi gli estremi di questo escamotage (non mi stupirei davvero, se fosse vero)? Non lo sapevo.
C'è un post che ho letto su i.d energie di Deboni, che informatissimo,
che fa un'esamina sulle prossime nuove bollette dove, nei vari raffronti
con le tariffe attuali, viene fuori l'onere di incasso a carico del
consumatore e c'è anche un suo commento che cita come la Rai si è
liberata dell'Urar
Se non lo trovi guardo di cercarlo e linkartelo
Namibz
2016-01-13 22:36:46 UTC
Permalink
Post by whiteghosts
Post by Namib
Potresti linkarmi gli estremi di questo escamotage (non mi stupirei
davvero, se fosse vero)? Non lo sapevo.
C'è un post che ho letto su i.d energie di Deboni, che informatissimo,
che fa un'esamina sulle prossime nuove bollette dove, nei vari raffronti
con le tariffe attuali, viene fuori l'onere di incasso a carico del
consumatore e c'è anche un suo commento che cita come la Rai si è
liberata dell'Urar
Se non lo trovi guardo di cercarlo e linkartelo
Grazie, mi faresti un facore. A buon rendere.
--
Namib
---
Cesó todo, y déjeme (Juan de la Cruz)
whiteghosts
2016-01-14 18:48:23 UTC
Permalink
Post by Namibz
Post by whiteghosts
Post by Namib
Potresti linkarmi gli estremi di questo escamotage (non mi stupirei
davvero, se fosse vero)? Non lo sapevo.
C'è un post che ho letto su i.d energie di Deboni, che informatissimo,
che fa un'esamina sulle prossime nuove bollette dove, nei vari raffronti
con le tariffe attuali, viene fuori l'onere di incasso a carico del
consumatore e c'è anche un suo commento che cita come la Rai si è
liberata dell'Urar
Se non lo trovi guardo di cercarlo e linkartelo
Grazie, mi faresti un facore. A buon rendere.
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.discussioni.energia
Ragnarok
2016-01-13 13:38:51 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by Ragnarok
Il vero ladro è
...chi ruba.
Vedo che ti piace fare il suddito.
Se ti piace esserlo fai bene, ma non rompere le balle a chi vuol vivere
a testa alta. Se fosse stato per te gli Stati Uniti sarebbero ancora una
colonia della Gran Bretagna.
Namib
2016-01-13 13:51:18 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Post by Namib
Post by Ragnarok
Il vero ladro è
...chi ruba.
Vedo che ti piace
...essere onesto. Poi, c'è chi campa di furto: speriamo li becchino.
Ragnarok
2016-01-13 14:41:13 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by Ragnarok
Vedo che ti piace
...essere onesto.
No, ti piace essere suddito e prenderlo dietro.
Sono contento che rosichi quando vedi la gente che non suddita e
limitata come te. Il contrappasso del tuo masochismo.
Namib
2016-01-13 15:13:54 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Post by Namib
Post by Ragnarok
Vedo che ti piace
...essere onesto.
No, ti piace essere suddito e prenderlo dietro.
Dalla metafora (che dice *molto* su chi è uso praticarla) propendo a credere tu sia un leghista. Non mi sbaglio, vero? L'incasso del furto (100 e.) lo porti in Tanzania pure tu?
Ragnarok
2016-01-14 12:59:37 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by Ragnarok
No, ti piace essere suddito e prenderlo dietro.
Dalla metafora (che dice *molto* su chi è uso praticarla) propendo a credere tu sia un leghista.
Da quello che scrivi propendo a credere che sei scemo, quindi voti pd.
Namibz
2016-01-14 13:15:44 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Post by Namib
Post by Ragnarok
No, ti piace essere suddito e prenderlo dietro.
Dalla metafora (che dice *molto* su chi è uso praticarla) propendo a
credere tu sia un leghista.
Da quello che scrivi propendo a credere che sei scemo, quindi voti pd.
Sbagliato, mon cher Untermensch.
--
Namib
---
Cesó todo, y déjeme (Juan de la Cruz)
Lex Tutor
2016-01-15 11:45:58 UTC
Permalink
Post by Namibz
Sbagliato, mon cher Untermensch.
Ragnarok non ti conosce, beduino, non sa che sei iscritto al
NeuRotNSDAP.
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Lex Tutor
2016-01-15 11:45:26 UTC
Permalink
Post by Namib
lo porti in Tanzania pure tu?
Sarebbero soldi MOLTO ben investiti, di certo più che in itaGlia
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
pierino
2016-01-16 09:44:05 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by Ragnarok
Vedo che ti piace
...essere onesto.
No, ti piace essere suddito e prenderlo dietro.
...

No, molto piu' semplice, e' solamente un percipiente stipendio pubblico e,
quindi, e' contro tutto quello che fa diminuire il maltolto che gli permette
di campare.

Il problema e' che sono MILIONI come lui...
Lex Tutor
2016-01-15 11:45:22 UTC
Permalink
Post by Namib
...essere onesto. Poi, c'è chi campa di furto: speriamo li becchino.
Li becchino CHI?
Gli evasori del "grosso cane"? ROTFL
Voglio proprio vedere COME!

Senza contare il fatto che mi sto già apprestando a vedere (e ridere)
i MILIONI di modi che il popolo italiota si inventerà per NON FARSI
DERUBARE da una delle tasse più assurde della repubblica bananifera
che ci siano.
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Lex Tutor
2016-01-15 11:45:12 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Se fosse stato per te gli Stati Uniti sarebbero ancora una
colonia della Gran Bretagna.
Il beduino Namib è comunista.
Fosse stato per lui, la Russia si sarebbe tenuta l'Alaska e poi Stalin
avrebbe invaso Canada e Stati Uniti per prendersi anche il resto.
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Ponziopilato
2016-01-14 11:39:42 UTC
Permalink
Post by Namib
...chi ruba. E chi non paga le tasse fa pagare qualcun altro anche per lui; cioè lo deruba.
che gran cagata
Namibz
2016-01-14 13:16:23 UTC
Permalink
Post by Ponziopilato
Post by Namib
...chi ruba. E chi non paga le tasse fa pagare qualcun altro anche per
lui; cioè lo deruba.
che gran cagata
Ma guarda che covo di ladri che è it.diritto...
--
Namib
---
Cesó todo, y déjeme (Juan de la Cruz)
Ponziopilato
2016-01-14 14:39:37 UTC
Permalink
Post by Namibz
Ma guarda che covo di ladri che è it.diritto...
--
altra gran cagata
certo che ne devi consumare di carta igienica tu
Lex Tutor
2016-01-13 13:55:17 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Il vero ladro
Chiama le cose con il loro nome: non si tratta di "ladro" ma di
"itaGlia"!
Peraltro mi rendo conto che siano sinonimi ma io sono per la
precisione.
--
Lex Tutor
L'Asilo Infantile di Bofhland® è un argomento che sarà oggetto
di un libro di prossima pubblicazione, quindi sto discutendo
di una questione che mi interessa per finalità di ricerca
Ragnarok
2016-01-13 14:43:44 UTC
Permalink
Post by Lex Tutor
Chiama le cose con il loro nome: non si tratta di "ladro" ma di
"itaGlia"!
Si tratta dei pirla che creno a renzi.
Io non sono tra quelli, preferisco usare il cervello a differenza di
quelli del pd.
Namib
2016-01-13 15:14:47 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
preferisco usare il cervello
Si usa il condizionale, in questi casi, mon enfant.
Orso J
2016-01-14 00:43:53 UTC
Permalink
Post by Ragnarok
Post by Namib
Ah, quindi gli "hyppies" (recte: "hippies") leggono, mentre voi ladri no? Interessante.
Il vero ladro è il govero che ha concesso uno sconto di 13 euro sul
canone per poi far aumentare la bolletta della luce di 14 euro per
compensare le spese di gestione della riscossione del canone...
Quoto e aggiungo: ladro è qualcuno che ruba le cose degli altri. Siccome
i soldi nel mio portafoglio sono innanzitutto miei, e potrebbero finire
nei pacchi di Insinna, negli oroscopi di Paolo Fox, nelle cucine della
Clerici o nei superospiti di Sanremo... allora mi piacerebbe capire chi
stia rubando che cosa a chi.
peppino
2016-01-13 21:43:09 UTC
Permalink
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria regge
giuridicamente o no?
e me ne sbatto il cazzo se a qualcuno può dar fastidio che io non voglia
pagare il canone fottuto rai
Rag. Filini
2016-01-13 22:11:47 UTC
Permalink
Post by peppino
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria
regge giuridicamente o no?
1 togliere gli apparecchi tv in casa e darli ad amici e parenti
giusto il tempo della visita del super cattivone
La perquisa è come il Natale, quando arriva arriva. Spesso gente con
pacchi molto più piccoli del tuo televisore non riesce a disfarsene
in tempo. Ma... per una perquisizione serve il mandato, e il mandato
lo deve fare un giudice. Sono pronto a scommettere che dopo pochi
esempi ben strombazzati in tv, le procure già intasate dai
clandestini non avranno tempo per i mandati per la rai. A parte
qualche sfigato, i furbi continueranno a non pagare. Gli ispettori
rai continueranno a prendere pernacchioni dalla finestra.
Post by peppino
2 gli dite che la tv ve la siete appena comprata e inizierete a
pagare il canone come tutti gli altri. Loro di certo non hanno la
sfera di cristallo per cui no possono sapere da quando avete o no
una tv dentro casa.
Non gliene frega nulla da quanto ce l'hai.

televisione+
canone non pagato=
------------------
sanzione


televisione+
falsa dichiarazione=
--------------------
sanzione penale
peppino
2016-01-14 08:28:21 UTC
Permalink
Post by Rag. Filini
Post by peppino
2 gli dite che la tv ve la siete appena comprata e inizierete a
pagare il canone come tutti gli altri. Loro di certo non hanno la
sfera di cristallo per cui no possono sapere da quando avete o no
una tv dentro casa.
Non gliene frega nulla da quanto ce l'hai.
televisione+
canone non pagato=
------------------
sanzione
televisione+
falsa dichiarazione=
--------------------
sanzione penale
aspetta...per quale motivo? io no posso aver deciso di punto in bianco di
voler un televisore in vita mia?
non posso avermelo comprato usato?
cioè tu (giudice, ag entrate ecc) vieni e trovi una tv, bene , gli dico ,
caro amico la tv ce l'ho da due giorni.
Rag. Filini
2016-01-14 09:42:50 UTC
Permalink
Post by peppino
aspetta...per quale motivo? io no posso aver deciso di punto in
bianco di voler un televisore in vita mia?
Peppì, quando hai un televisore in casa devi aver pagato un canone.
Post by peppino
non posso avermelo comprato usato?
Puoi anche fabbricartelo. E' una tassa sul possesso, mica sull'acquisto.
Post by peppino
cioè tu (giudice, ag entrate ecc) vieni e trovi una tv, bene ,
gli dico , caro amico la tv ce l'ho da due giorni.
Perché 2 giorni invece di 2 settimane o 2 minuti? Se ti fermano al
volante devi avere la patente. Non gliene sbatte un cazzo da quanto
circoli.
Orso J
2016-01-14 11:14:21 UTC
Permalink
Post by Rag. Filini
Post by peppino
cioè tu (giudice, ag entrate ecc) vieni e trovi una tv, bene ,
gli dico , caro amico la tv ce l'ho da due giorni.
Perché 2 giorni invece di 2 settimane o 2 minuti? Se ti fermano al
volante devi avere la patente. Non gliene sbatte un cazzo da quanto
circoli.
Chi controlla la patente deve verificare che in quel momento l'auto in
circolazione sia guidata da un patentato.
Chi controlla una dichiarazione rilasciata a gennaio, deve invece
verificare che fosse vera quando è stata rilasciata. Oppure che sia
stato violato l'obbligo di comunicare entro un certo termine la
sopravvenuta presa di possesso di un televisore. Ma non esistendo un PRA
dei televisori, non sarà possibile stabilire con certezza la data della
presa di possesso.

La legge sul canone ammette una sola prova contro la presunzione di
possesso del televisore: la dichiarazione. Purtroppo questa prova ha i
suoi limiti temporali.
Per accertare la falsità della dichiarazione, occorre una perquisizione
quel giorno.
Non è prevista la rettifica della dichiarazione durante l'anno. Se nel
corso dell'anno dovessero regalarmi un televisore, l'anno prossimo
pagherò. Ma questo non significa che io abbia dichiarato il falso quando
il televisore non ce lo avevo ancora.
Rag. Filini
2016-01-14 12:41:14 UTC
Permalink
Post by Orso J
Per accertare la falsità della dichiarazione, occorre una
perquisizione quel giorno.
Non è prevista la rettifica della dichiarazione durante l'anno. Se
nel corso dell'anno dovessero regalarmi un televisore, l'anno
prossimo pagherò. Ma questo non significa che io abbia dichiarato il
falso quando il televisore non ce lo avevo ancora.
Concordo anch'io che saranno norme idiote scritte da incompetenti.
Comunque sia, se ti trovano in casa una tv a marzo che tu a gennaio
avevi correttamente dichiarato di non possedere, sei nel penale.
Sarai assolto perché non è dimostrabile il falso, ma intanto le
rotture di coglioni di un procedimento penale e le spese
dell'avvocato te le pigli tutte nel cacapranzi. Sono curioso di
leggere la norma in merito al fatto che dopo l'acquisto del
televisore devi comunque attendere la bolletta della luce
Orso J
2016-01-14 13:32:48 UTC
Permalink
Post by Rag. Filini
Concordo anch'io che saranno norme idiote scritte da incompetenti.
Comunque sia, se ti trovano in casa una tv a marzo che tu a gennaio
avevi correttamente dichiarato di non possedere, sei nel penale.
Il giudice penale dovrebbe archiviare la pratica. Saresti vittima di un
ingiusto danno e le associazioni dei consumatori non aspettano altro che
sperimentare la class action contro la pubblica amministrazione.
Più in generale, nel breve termine è sempre difficile avere ragione
dell'ingiustizia delle accuse.
Post by Rag. Filini
Sarai assolto perché non è dimostrabile il falso, ma intanto le
rotture di coglioni di un procedimento penale e le spese
Lo so. Purtroppo anche la condotta più cauta e più innocente non basta a
tenere lontani i guai.
Post by Rag. Filini
Sono curioso di leggere la norma in merito al fatto che dopo l'acquisto del
televisore devi comunque attendere la bolletta della luce
Il possesso del televisore è il presupposto per iscrivere un
contribuente per questa tassa. Il gestore elettrico è solo un riscossore
(un sostito d'imposta?). In linea di principio, il canone sarebbe dovuto
(possedendo il televisore) anche se la corrente la si prendesse dal
gruppo elettrogeno o dall'utenza del condominio.
ilChierico
2016-02-25 14:06:37 UTC
Permalink
Post by Orso J
(un sostito d'imposta?). In linea di principio, il canone sarebbe dovuto
(possedendo il televisore) anche se la corrente la si prendesse dal
gruppo elettrogeno o dall'utenza del condominio.
Ma se la legge non lo prevede, come dovrebbe fare uno per pagare
legalmente la tassa di possesso?

E perchè esentare telefoni e PC vari?
Namib
2016-01-13 22:34:50 UTC
Permalink
Post by peppino
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria regge
giuridicamente o no?
Non è una "teoria": è il progetto di un furto. In sostanza, hai detto: se rapino una banca con la modalità x, ce la faccio a compiere il delitto perfetto (= "la passo liscia")? Beh, io spero che tu "passi" al gabbio. Ma siamo in Italia, il Paese in cui tutti vorrebbero "buttare la chiave" dopo aver chiuso in cella gli *altri* delinquenti. "Noi" (= voi ladri: spiego, eh, perché la "furbizia" italica è a basso IQ), invece, "c'avemo raggione a rubba', perché lo Stato ce opprime" :). Mavvaffanculo, va', ladro senza vergogna. Ti segnalerò alle FFOO (inutilmente, temo). Auguri.
Orso J
2016-01-14 00:59:51 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by peppino
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria regge
giuridicamente o no?
Non è una "teoria": è il progetto di un furto. In sostanza, hai detto: se rapino una banca con la modalità x, ce la faccio a compiere il delitto perfetto (= "la passo liscia")? Beh, io spero che tu "passi" al gabbio. Ma siamo in Italia, il Paese in cui tutti vorrebbero "buttare la chiave" dopo aver chiuso in cella gli *altri* delinquenti. "Noi" (= voi ladri: spiego, eh, perché la "furbizia" italica è a basso IQ), invece, "c'avemo raggione a rubba', perché lo Stato ce opprime" :). Mavvaffanculo, va', ladro senza vergogna. Ti segnalerò alle FFOO (inutilmente, temo). Auguri.
Se rapini una banca vuoi fare tuoi i soldi di altri.
Se non paghi il canone vuoi fare in modo che restino tuoi i soldi che
altri vorrebbero portare via dal tuo portafoglio avendo la forza di
importelo per legge.
Hai uno strano concetto di furto.
Namibz
2016-01-14 07:43:52 UTC
Permalink
Post by Orso J
Post by Namib
Post by peppino
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria regge
giuridicamente o no?
se rapino una banca con la modalità x, ce la faccio a compiere il
delitto perfetto (= "la passo liscia")? Beh, io spero che tu "passi"
al gabbio. Ma siamo in Italia, il Paese in cui tutti vorrebbero
"buttare la chiave" dopo aver chiuso in cella gli *altri* delinquenti.
"Noi" (= voi ladri: spiego, eh, perché la "furbizia" italica è a basso
IQ), invece, "c'avemo raggione a rubba', perché lo Stato ce opprime"
:). Mavvaffanculo, va', ladro senza vergogna. Ti segnalerò alle FFOO
(inutilmente, temo). Auguri.
Se rapini una banca vuoi fare tuoi i soldi di altri.
Se non paghi il canone
...qualcun altro lo pagherà, maggiorato, per te. Beh, io non voglio
finanziare le tue attività ricreative. Sarò strano.
--
Namib
---
Cesó todo, y déjeme (Juan de la Cruz)
Orso J
2016-01-14 09:50:29 UTC
Permalink
Post by Namibz
...qualcun altro lo pagherà, maggiorato, per te. Beh, io non voglio
finanziare le tue attività ricreative. Sarò strano.
A parte il fatto che vedo televisioni commerciali che offrono ottimi tg
e approfondimenti giornalistici quotidiani senza chiedere un euro di
canone ai telespettatori (quindi, si può fare servizio pubblico anche
solo con i soldi della pubblicità) sono io che non voglio finanziare le
attività ricreative della televisione di Stato.
Quando vedo il tg2, i pacchi, domenica in, e praticamente il 90% delle
trasmissioni Rai, capisco chiaramente chi è il ladro.
Namib
2016-01-14 13:29:47 UTC
Permalink
Post by Orso J
A parte il fatto che vedo televisioni commerciali che offrono ottimi tg
e approfondimenti giornalistici quotidiani senza chiedere un euro di
canone ai telespettatori
http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-a6dfcecf-c933-4778-ada1-93e226980bb6.html
Post by Orso J
(quindi, si può fare servizio pubblico anche
solo con i soldi della pubblicità) sono io che non voglio finanziare le
attività ricreative della televisione di Stato.
Magari potresti voler stuprare la tua vicina di casa, ma il tuo desiderio non fa diritto, temo.
peppino
2016-01-14 08:28:56 UTC
Permalink
Post by peppino
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria regge
giuridicamente o no?
Non è una "teoria": è il progetto di un furto. In sostanza, hai detto: se
rapino una banca con la modalità x, ce la faccio a compiere il delitto
perfetto (= "la passo liscia")? Beh, io spero che tu "passi" al gabbio. Ma
siamo in Italia, il Paese in cui tutti vorrebbero "buttare la chiave" dopo
aver chiuso in cella gli *altri* delinquenti. "Noi" (= voi ladri: spiego,
eh, perché la "furbizia" italica è a basso IQ), invece, "c'avemo raggione a
rubba', perché lo Stato ce opprime" :). Mavvaffanculo, va', ladro senza
vergogna. Ti segnalerò alle FFOO (inutilmente, temo). Auguri.


---------------------------

ma succhiami il cazzo e ingoia
Namib
2016-01-14 13:31:45 UTC
Permalink
Post by peppino
ma succhiami il cazzo e ingoia
E' una frase che sentirai spesso, quando andrai in galera -- evento assai probabile, visto che chi ragiona come te di solito è un delinquente abituale. E i delinquenti abituali, gira gira...
Orso J
2016-01-14 01:52:53 UTC
Permalink
Post by peppino
tutte belle questioni filosifiche, ma alla fine la mia teoria regge
giuridicamente o no?
e me ne sbatto il cazzo se a qualcuno può dar fastidio che io non voglia
pagare il canone fottuto rai
In effetti, il legislatore (scusate se lo scrivo minuscolo) non ha
cambiato la madre di tutte le cazzate: quando possiedi un televisore sei
abbastanza ricco per pagare la tassa del canone rai.
E' invece cambiato l'onere della prova: chi ha la luce in casa, si
presume che abbia anche un televisore.
Questa presunzione (per essere costituzionalmente legittima) deve
ammettere una prova del contrario: è il titolare della bolletta
elettrica che deve provare di non avere il televisore.
La prova non è libera ma vincolata: vale soltanto l'autocertificazione
di non possedere il televisore (così se autodichiari il falso commetti
un reato).
Io sono una persona onesta: il primo gennaio ho regalato il mio
televisore a un abbonato che già paga regolarmente il canone; poi il 2
gennaio ho dichiarato in tutta onestà di non avere un televisore.
In futuro, chi lo sa, qualcuno potrebbe regalarmi un nuovo televisore
magari il 15 gennaio. Ma ormai l'autocertificazione per il 2016 è fatta
e la legge non prescrive di rettificare settimanalmente lo stato
patrimoniale dei televisori in casa.
Dunque se ne riparla a gennaio 1017 sempre che qualche mese prima io non
decida di regalare questo televisore a qualche altro felice abbonato Rai.


I controlli... l'ispezione al domicilio può ordinarla il giudice o anche
il direttore regionale della ADE credo. Comunque potranno facilmente
verificare che *alla data della mia dichiarazione* il televisore non
c'era. Però dovrebbero essere puntuali a perquisire nel giorno della
dichiarazione, altrimenti non potrebbero verificare se *in quella data*
la mia dichiarazione fosse vera o falsa.
Tra l'altro il televisore non è un bene mobile registrato: non si sa chi
lo compra, chi lo vende, né quando.
In buona sostanza, se mi chiedi una dichiarazione io la faccio veritiera
per come stanno le cose a tutt'oggi. Se poi le cose cambieranno nel
corso dell'anno, chi può saperlo? Lo dichiarerò in tutta onestà l'anno
che verrà.
Namibz
2016-01-14 07:47:02 UTC
Permalink
Post by Orso J
In effetti, il legislatore (scusate se lo scrivo minuscolo) non ha
cambiato la madre di tutte le cazzate: quando possiedi un televisore sei
abbastanza ricco per pagare la tassa del canone rai.
L'"onere della prova" si ha quando si parla di reato: qui ti si chiede
solo di dichiarare se hai o no un televisore.
Post by Orso J
(così se autodichiari il falso commetti
un reato).
E perché dovresti dichiarare il falso, se non per evadere?
--
Namib
---
Cesó todo, y déjeme (Juan de la Cruz)
Orso J
2016-01-14 10:29:30 UTC
Permalink
Post by Namibz
L'"onere della prova" si ha quando si parla di reato: qui ti si chiede
solo di dichiarare se hai o no un televisore.
https://it.wikipedia.org/wiki/Onere_della_prova#Ambito_civilistico
Post by Namibz
E perché dovresti dichiarare il falso, se non per evadere?
Il falso? quale falso?
Innanzitutto, perchè limitare il diritto alla prova peraltro contro una
presunzione?
Perchè vincolare la prova esclusivamente alla dichiarazione sostitutiva
dell’atto di notorietà ai sensi dell’art. 47 Dpr 445/2000?
Che colpa ne ho se l'unica prova ammessa è una dichiarazione e se essa
difetti del dono della preveggenza?
Io ci provo a rispettare le leggi... ma oggi il televisore non ce l'ho.
Domani magari...
Namib
2016-01-14 13:26:04 UTC
Permalink
Post by Orso J
Post by Namibz
L'"onere della prova" si ha quando si parla di reato: qui ti si chiede
solo di dichiarare se hai o no un televisore.
https://it.wikipedia.org/wiki/Onere_della_prova#Ambito_civilistico
https://it.wikipedia.org/wiki/Praesumptio_iuris_et_de_iure
Post by Orso J
Post by Namibz
E perché dovresti dichiarare il falso, se non per evadere?
Il falso? quale falso?
Se NON possiedi un televisore, ma dichiari di non possederlo, dichiari il falso.
Post by Orso J
Io ci provo a rispettare le leggi... ma oggi il televisore non ce l'ho.
Domani magari...
...evaderai. L'assenza di senso civico, mascherata da disprezzo per i politici *che abbiamo votato noi*, è la peggior tara dell'Italia (a Nord e a Sud, non ci s'illuda) clanica e familista.
Orso J
2016-01-14 14:28:32 UTC
Permalink
Post by Namib
Post by Orso J
Post by Namibz
L'"onere della prova" si ha quando si parla di reato: qui ti si chiede
solo di dichiarare se hai o no un televisore.
https://it.wikipedia.org/wiki/Onere_della_prova#Ambito_civilistico
https://it.wikipedia.org/wiki/Praesumptio_iuris_et_de_iure
Esattamente. Le presunzioni assolute sono anticostituzionali. Quella del
televisore non è assoluta (altrimenti sarebbe anticostituzionale) ma
ammette un solo tipo di prova: la dichiarazione. Peccato che la
dichiarazione di non possedere la tv possa per sua natura riferirsi solo
al presente o al passato, ma non ancora al futuro.
Quindi si ammette un solo tipo di prova, che non prova un cazzo.

Tra l'altro questi statisti del twitter non si rendono ancora conto di
avere sostanzialmente indetto un referendum sul canone fra 19milioni di
potenziali abbonati. Lo paga chi vuole... e chi non vuole, manda la
dichiarazione di non possedere il televisore a tale data.
Post by Namib
...evaderai. L'assenza di senso civico, mascherata da disprezzo per i politici *che abbiamo votato noi*, è la peggior tara dell'Italia (a Nord e a Sud, non ci s'illuda) clanica e familista.
Il senso civico non è subire in silenzio qualsiasi ingiustizia.
Io trovo riprovevole finanziare il gioco dei pacchi, i finti tg, le
trasmissioni spazzatura, con norme scritte formalmente a cazzo e
sostanzialmente inique perchè possedere o no un vecchio 15 pollici col
tubo catodico non manifesta la stessa ricchezza di un ultra hd al plasma...
Namib
2016-01-14 15:02:38 UTC
Permalink
Post by Orso J
Post by Namib
Post by Orso J
Post by Namibz
L'"onere della prova" si ha quando si parla di reato: qui ti si chiede
solo di dichiarare se hai o no un televisore.
https://it.wikipedia.org/wiki/Onere_della_prova#Ambito_civilistico
https://it.wikipedia.org/wiki/Praesumptio_iuris_et_de_iure
Esattamente. Le presunzioni assolute sono anticostituzionali
Ma anche no: "La Corte costituzionale della Repubblica Italiana tende il più possibile ad evitare il riconoscimento delle presunzioni assolute". Ergo, possono essere riconosciute.
Post by Orso J
Tra l'altro questi statisti del twitter non si rendono ancora conto di
avere sostanzialmente indetto un referendum sul canone fra 19milioni di
potenziali abbonati. Lo paga chi vuole... e chi non vuole, manda la
dichiarazione di non possedere il televisore a tale data.
E vogliamo scommettere che pagherà oltre il 95%?
Post by Orso J
Post by Namib
...evaderai. L'assenza di senso civico, mascherata da disprezzo per i
politici *che abbiamo votato noi*, è la peggior tara dell'Italia (a
Nord e a Sud, non ci s'illuda) clanica e familista.
Il senso civico non è subire in silenzio qualsiasi ingiustizia.
Il senso civico, però, non consiste nel definire (a livello personale) "ingiustizia" una qualsiasi legge cui si desideri non ottemperare (perché non quella che vieta lo stupro?), altrimenti saremmo nell'anarchia. E qui non stiamo parlando dell'introduzione della schiavitù, eh, ma di una modesta tassa (meno di 10 euro al mese). Anche il senso delle proporzioni non è che sia fra le migliori qualità degli italiani, eh...
Orso J
2016-01-14 16:07:45 UTC
Permalink
Post by Namib
Ma anche no: "La Corte costituzionale della Repubblica Italiana tende il più possibile ad evitare il riconoscimento delle presunzioni assolute". Ergo, possono essere riconosciute.
Pedanterie inutili, perchè non riguarda il nostro caso. Ti ho già detto
che non è vero che l'onere della prova si circoscriva ai reati, che
questo onere (provare di non avere il televisore) incombe oggi
sull'intestatario della bolletta elettrica, che per legge è vincolato ad
un solo tipo di prova (la dichiarazione), che però non prova nulla a
meno che non venga fatta la perquisizione il giorno della dichiarazione.
Post by Namib
E vogliamo scommettere che pagherà oltre il 95%?
il 95 di cosa? di tutte le utenze elettriche inclusi gli ascensori
intestati ai condomini, le seconde case, le cantine disabitate... o solo
il 95% degli effettivi possessori di televisori per le proprie prime case?
Io scommetto che questa pesca a strascico, prenderà ai distratti più
soldi di quanto siano dovuti per legge. E questo sì mi sembra incivile,
illegale e iniquo.
Post by Namib
Il senso civico, però, non consiste nel definire (a livello personale) "ingiustizia" una qualsiasi legge cui si desideri non ottemperare (perché non quella che vieta lo stupro?), altrimenti saremmo nell'anarchia. E qui non stiamo parlando dell'introduzione della schiavitù, eh, ma di una modesta tassa (meno di 10 euro al mese). Anche il senso delle proporzioni non è che sia fra le migliori qualità degli italiani, eh...
Rispetto la legge anche se non merita troppo rispetto. La rispetto,
ottemperando a quelle norme per come sono scritte.
Non pago, ma non sto rubando né evadendo alcunchè, proprio perchè
ottempero a tutti i comandi (stupidi) imposti dalla legge.

Il giudizio morale su chi tassa i nullatenenti per finanziare nani,
ballerine, e telegiornali rosa è superfluo, ma lo condivido proprio per
onestà di pensiero. I ladri, andateli a cercare fra chi prende la roba
degli altri.
ilChierico
2016-01-15 00:35:42 UTC
Permalink
Post by Orso J
Io scommetto che questa pesca a strascico, prenderà ai distratti più
soldi di quanto siano dovuti per legge. E questo sì mi sembra incivile,
Questo l'hanno capito tutti, ormai. Almeno credo.
BArrYZ
2016-01-16 11:11:51 UTC
Permalink
Post by Orso J
Rispetto la legge anche se non merita troppo rispetto. La rispetto,
ottemperando a quelle norme per come sono scritte.
Non pago, ma non sto rubando né evadendo alcunchè, proprio perchè
ottempero a tutti i comandi (stupidi) imposti dalla legge.
Il giudizio morale su chi tassa i nullatenenti per finanziare nani,
ballerine, e telegiornali rosa è superfluo, ma lo condivido proprio per
onestà di pensiero. I ladri, andateli a cercare fra chi prende la roba
degli altri.
Quoto tutto e sottoscrivo.

Quello che faro' io tra poco nel mio piccolo sara' rivendere la mia
unica TV per cui pago il canone (che ha il sintonizzatore), cosi' la
sostituiro' con un monitor (ovviamente molto grande) o cmq uno schermo
*senza* sintonizzatore, come sono tutti gli altri schermi che ho in casa
(tutti senza sintonizzatore).

Cosi' saro' perfettamente in regola per mandare la dichiarazione di non
possesso all'ADE di "apparecchi atti alla ricezione...". Ma la Rai la
vedro' ugualmente, per quello che vedo ora, ovvero solo RaiNews24,
Rai4-5, RaiStoria e RaiScuola, in streaming. La cosa non mi pesa molto,
basta avere devi buoni client (metto un banale Raspberry dietro allo
schermo configurato adhoc).

A legge IDIOTA, incostituzionale, per finanziare male (una cosa giusta,
ovvero il servizio pubblico), si risponde inculandoli con la stessa moneta.
--
BArrYZ
ilChierico
2016-01-16 12:04:09 UTC
Permalink
Post by BArrYZ
A legge IDIOTA, incostituzionale, per finanziare male (una cosa giusta,
ovvero il servizio pubblico), si risponde inculandoli con la stessa moneta.
Mò infatti non capisco, se provo ad usare lo sacro blackberro per
guardare la tivvù sono perfettamente in regola, ma chi ha tempo di
guardare la tivù oggi come oggi? Io no, o perlomeno ne ho così poco che
se tanto mi dà tanto faccio fatica a guardare anche i video della Rai su
Firefox.
Luca
2016-01-16 16:18:57 UTC
Permalink
Post by BArrYZ
Quello che faro' io tra poco nel mio piccolo sara' rivendere la mia
unica TV per cui pago il canone (che ha il sintonizzatore), cosi' la
sostituiro' con un monitor (ovviamente molto grande)
... che da solo costa come cinquant'anni di canone, e non solo: non si rivende
più a nessuno.

Il canone lo deve pagare L'ANTENNA, NON IL SINTONIZZATORE.
Post by BArrYZ
A legge IDIOTA, incostituzionale, per finanziare male (una cosa giusta,
ovvero il servizio pubblico), si risponde inculandoli con la stessa moneta.
L'inculata è sempre solo per noi che non siamo interessati alla televisione,
che subiamo un supruso. Ridomando: è costituzionale far pagare una tassa a chi
non usufruisce né del bene tassato né del servizio, semplicemente perché un
chiarimento di una legge sostiene un falso?
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
BArrYZ
2016-01-16 17:50:54 UTC
Permalink
Post by Luca
... che da solo costa come cinquant'anni di canone, e non solo: non si rivende
più a nessuno.
Il canone lo deve pagare L'ANTENNA, NON IL SINTONIZZATORE.
Antenna o sintonizzatore, non e quello il problema: allora ci
dovrebbe/potrebbe essere una tassa, all fonte, su chi produce le antenne
(che girerebbe tale tassa su chi compra), avviene in decine di altri
ambiti. Ogni antenna, tassa di possesso, paghi il dazio allo stato per
ricevere le "sue" frequenze. Antenna abusiva: sanzione.

Il problema e' che pure con l'antenna, in teoria ci puoi ricevere anche
altre cose, oltre che il segnale televisivo, quindi torniamo punto a da
capo.

Alla fine scopriremo tutti, IMHO, che nel 2015, creare/mantenere
un'impostata sul "possesso" di un qualcosa che e' cosi' ibrido come una
tv e i servizi connessi, sia completamente anacronistico e dannoso.

La Rai (servizio pubblico E BASTA) si puo' finanziare con la fiscalita'
generale di tutti, senza tasse sul possesso ridicole che oggi non
possono funzionare, sono inique e/o inapplicabili per natura. La parte
di Rai che vuole finanziarsi con la pubblicita' e/o fare concorrenza a
Merdaset o Sky, con format come l'Isola dei famosi e Merdachef o la
merda in diretta, si cripta e ci si abbona CHI VUOLE.

Non e' difficile, basta volerlo.
Post by Luca
Post by BArrYZ
A legge IDIOTA, incostituzionale, per finanziare male (una cosa giusta,
ovvero il servizio pubblico), si risponde inculandoli con la stessa moneta.
L'inculata è sempre solo per noi che non siamo interessati alla televisione,
che subiamo un supruso. Ridomando: è costituzionale far pagare una tassa a chi
non usufruisce né del bene tassato né del servizio, semplicemente perché un
chiarimento di una legge sostiene un falso?
Ma perche', non hai visto che ora lo richiamano pure "canone"?

Siamo al ridicolo (ed e' illegale) se le istituazioni stesse, chiamano
un'imposta sul possesso, "canone".

Per questa storia, IMHO, Renzi si giochera' tutto, perche ha
sottovalutato il giochino perverso che si e' inventato.

Ci saranno n-mila ricorsi, morosita' decuplicate, un bordello.
--
BArrYZ
ilChierico
2016-01-16 21:55:26 UTC
Permalink
Post by BArrYZ
Ci saranno n-mila ricorsi, morosita' decuplicate, un bordello.
Ne dubito. La gente si lamenta ma poi paga.

Al coglionazzo che si lamenta si rimprovera di avere la televisione a
casa. Ogni anno su Usenet è la stessa FAQ.
BArrYZ
2016-01-17 09:10:35 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Post by BArrYZ
Ci saranno n-mila ricorsi, morosita' decuplicate, un bordello.
Ne dubito. La gente si lamenta ma poi paga.
Al coglionazzo che si lamenta si rimprovera di avere la televisione a
casa. Ogni anno su Usenet è la stessa FAQ.
Questo e' vero. Del resto siamo un paese che dove ha vinto pure
Berlusconi, quindi qualsiasi forma di autolesionismo e' possibile.

D'altra parte: questa del furto urbi et orbi tramite bolleta elettrica
non ha eguali rispetto agli anni scorsi. Penso che quando la gente si
vedra' la potenza elettrica ridotta per morisita' (perche' non avra'
magari a luglio le 50 euro da dare in piu', oltre alla gia' pesante
bolletta elettrica), qualcosa si muovera'. Secondo me hanno
sottovalutato gli effetti che arriverano.
--
BArrYZ
Gianluca.
2016-01-22 19:12:49 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Post by BArrYZ
Ci saranno n-mila ricorsi, morosita' decuplicate, un bordello.
Ne dubito. La gente si lamenta ma poi paga.
Al coglionazzo che si lamenta si rimprovera di avere la televisione a
casa. Ogni anno su Usenet è la stessa FAQ.
Questo e' vero. Del resto siamo un paese che dove ha vinto pure
Berlusconi, quindi qualsiasi forma di autolesionismo e' possibile.


-------------------------

MA sciacquati la bocca merdaccia comunista!
è STATO IL PIU GRANDE POLITICO DEGLI ULTIMI 70 ANNI! coglione che non sei
altro.
è x colpa di coglioni come te ci siamo ritrovati con le pezze al culo
ilChierico
2016-02-27 19:13:25 UTC
Permalink
Post by BArrYZ
Questo e' vero. Del resto siamo un paese che dove ha vinto pure
Berlusconi, quindi qualsiasi forma di autolesionismo e' possibile.
Veramente dicono che adesso Berlusconi stia all'opposizione, ma quasi
tutti quelli che conosco, amici compresi, che hanno votato a sinistra,
non hanno ancora smesso di lamentarsi.

Se mi spieghi il motivo, te ne sarò grato.

Legalmente non so, ma riguardo alla tassa di possesso dell'auto e a
quella sul televisiore, il motivo reale è lo stesso: perchè le persone,
per motivi che non tutti sono in grado di spiegare qui, volevano la
macchina ed il televisore, ma non avevano i soldi per pagare i relativi
bolli e canone, oppure dopo aver comprato il bene, non riuscivano a
pagarne le relative tasse e non volevano o non potevano disfarsi del
bene comprato.

Poi che la televisione sia grancassa di regime è un'altra FAQ. Ma
dobbiamo ugualmente tenerne conto.
Luca
2016-01-17 12:11:55 UTC
Permalink
Post by Luca
... che da solo costa come cinquant'anni di canone, e non solo: non si rivende
più a nessuno.
Il canone lo deve pagare L'ANTENNA, NON IL SINTONIZZATORE.
Il problema *è* quello. E' il problema di chi NON usufruisce del servizio e
deve pagare lo stesso la tassa, pur NON ESSENDO IN POSSESSO di un apparecchio
atto alla fruizione di quel servizio. Questa è una stortura giuridica, un
violento sopruso. La legge è scritta male ("adattabile" è generico) e il
chiarimento successivo crea il sopruso: si sostiene che il televisore sia
"adattabile", e si dice in sostanza che per "adattabile" si intende "con
l'aggiunta di un altro apparecchio necessario per usufruire del servizio"
(l'antenna) dimenticando 1) che il televisore, senza aggiunte, non è atto, 2)
serve per altri scopi non tassabili, 3) ci sono mille altri apparecchi che,
con aggiunte, sono adattabili esattamente come un televisore, e non pagano il
canone.

Qui non si parla di evasione. Si parte dal presupposto che il canone sia
dovuto per la fruizione del servizio, e debba essere quindi imposto per la
fruizione dello stesso. Se si decide di esigerlo per il *possesso* di un
apparecchio, bisogna tassare quelli che sono veramente *atti*, non quelli
genericamente *adattabili* che hanno anche scopi ben diversi e non tassabili.

Torno a domandare agli avvocati che non hanno tempo da perdere in chiacchiere
e vogliono cimentarsi a difesa dei diritti dei non evasori detelevisionati: 1)
la legge, con questo sopruso, è costituzionale/giuridicamente accettabile?

Astenersi perditempo, benaltristi ed evasori del canone.
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
Roberto Deboni DMIsr
2016-01-17 19:04:45 UTC
Permalink
On 2016-01-14, Namib <***@alice.it> wrote:

...snip...
Post by Namib
E vogliamo scommettere che pagherà oltre il 95%?
Come durante il fascismo.
La maggioranza, tra amici fidati o entro i muri di casa propria, negava di
essere fascista, ma in pubblico tutti in massa ad alzare il braccio teso!
ilChierico
2016-01-15 00:34:57 UTC
Permalink
Post by Orso J
sostanzialmente inique perchè possedere o no un vecchio 15 pollici col
tubo catodico non manifesta la stessa ricchezza di un ultra hd al plasma...
Difatti la tassa che si paga è uguale. Non dargli nuove idee, sappi che
nel segreto dell'urna elettorale ci lurkano, pure.
ilChierico
2016-01-14 09:47:48 UTC
Permalink
Post by Orso J
Tra l'altro il televisore non è un bene mobile registrato: non si sa chi
lo compra, chi lo vende, né quando.
Cuanto astio, adesso ripristiniamo i registri di vendita firmati e
bollati dall'AdE da compilarsi a cura del negoziante e vedrai che anche
se non hai comprato un nuovo televisore prima o poi risulterai
proprietario di un televisore o di una radio, come succedeva
regolarmente negli anni Ottanta.
Namibz
2016-01-14 13:18:12 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Post by Orso J
Tra l'altro il televisore non è un bene mobile registrato: non si sa chi
lo compra, chi lo vende, né quando.
Cuanto astio,
Tanto astio e poche Q. Ma forse sei spagnolo: hasta luego.
--
Namib
---
Cesó todo, y déjeme (Juan de la Cruz)
ilChierico
2016-01-14 14:03:41 UTC
Permalink
Post by Namibz
Post by ilChierico
Cuanto astio,
Tanto astio e poche Q. Ma forse sei spagnolo: hasta luego.
Eccone un altro che non conosce it.trash
Luca
2016-01-14 18:27:25 UTC
Permalink
Post by peppino
si può NON pagare il canone rai e passarla liscia?
Purtroppo tutti i thread sul canone rai sono occupati dagli evasori, e mai si
dice nulla sui non evasori tartassati, quelli che avrebbero pieno diritto a
non pagare il canone perché, pur possedendo un "televisore", NON HANNO UN
APPARECCHIO ATTO O ADATTABILE ALLA RICEZIONE, perché NON HANNO L'ANTENNA.

Perché non hanno l'antenna? Perché la TV gli fa schifo anche per sbaglio.
Queste persone sono state, e col nuovo canone dalla presa di corrente saranno
sempre più, costrette a pagare una tassa per un bene DI CUI NON USUFRUISCONO.

Domando agli esperti di diritto: è lecito questo? E' costituzionale?

Astenersi perditempo, quelli delle solite risposte del menga: "allora invece
che un televisore da 500 Euro comprati un monitor da 5000 Euro"; "metti un
dito nella presa d'antenna e vedrai che qualcosa si vede". Il dito mettetevelo
voi, in culo, vedrete che qualcosa si sente.
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
ilChierico
2016-01-15 00:37:34 UTC
Permalink
Post by Luca
Domando agli esperti di diritto: è lecito questo? E' costituzionale?
Ti preoccupa così tanto e non ti interessa l'inversione dell'onere della
prova, inventato apposta per cavarsela nei processi contro il fisco? A
me sembra ben più importante, e comunque è da quarant'anni che i giudici
della Corte Costituzionale hanno sentenziato che le loro stesse sentenze
non sono indipendenti.
Luca
2016-01-16 16:01:45 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Post by Luca
Domando agli esperti di diritto: è lecito questo? E' costituzionale?
Ti preoccupa così tanto e non ti interessa l'inversione dell'onere della
prova,
No, io non ho niente da provare e loro nemmeno. C'è un apparecchio che si
chiama "televisore" e che NON E' ATTO NE' ADATTABILE ALLA RICEZIONE, perché
per ricevere ci vuole un altro apparecchio: L'ANTENNA. No antenna, no
televisione, no canone. Così deve essere la legge. Far pagare il
sintonizzatore non va bene, E' UN SOPRUSO!
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
ilChierico
2016-02-27 19:17:26 UTC
Permalink
Post by Luca
No, io non ho niente da provare e loro nemmeno. C'è un apparecchio che si
chiama "televisore" e che NON E' ATTO NE' ADATTABILE ALLA RICEZIONE, perché
Veramente i vecchi televisori e videoregistratori sono dotati di
sintonizzatore analogico, attualmente inadatto a ricevere le comuni
trasmissioni televisive, così se vuoi spaccare il capello in quattro
puoi anche andare a complicare il lavoro di avvocati del calibro di
Coppi o anche di giudici presidenti emeriti come l'attuale Presidente
della Repubblica o altri suoi quotati colleghi.
Luca
2016-02-27 20:16:57 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Post by Luca
No, io non ho niente da provare e loro nemmeno. C'è un apparecchio che si
chiama "televisore" e che NON E' ATTO NE' ADATTABILE ALLA RICEZIONE, perché
Veramente i vecchi televisori e videoregistratori sono dotati di
sintonizzatore analogico,
Non pertinente alla discussione. Gli apparecchi da detassare sono i televisori
moderni, dal momento che non se ne producono senza sintonizzatore digitale e
che non sono atti né adattabili alla ricezione perché per ricevere ci vuole un
*altro* apparecchio: L'ANTENNA. No antenna -> no televisione -> no canone.
Così deve essere la legge.
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
ilChierico
2016-02-28 13:49:46 UTC
Permalink
Post by Luca
Non pertinente alla discussione. Gli apparecchi da detassare sono i televisori
Allora smetto subito di pagare? Grazie della cortesia. Ma che Razzi di
risposta è? E mi sto pure contenendo ;-)
Ponziopilato
2016-03-01 11:00:16 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Allora smetto subito di pagare? Grazie della cortesia. Ma che Razzi di
risposta è? E mi sto pure contenendo ;-)
ma ancora ? ma come si fa a rispondere ad uno che sostiene che per pagare ci
vuole l'antenna..
è tempo perso..
Luca
2016-03-02 15:07:01 UTC
Permalink
Post by ilChierico
Post by Luca
Non pertinente alla discussione. Gli apparecchi da detassare sono i televisori
Allora smetto subito di pagare?
Se hai l'antenna no, devi pagare ed è giusto così.
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
Ponziopilato
2016-01-15 14:22:13 UTC
Permalink
"Luca" ha scritto nel messaggio news:***@4ax.com...

certo che non capire nulla ci sta, ma tu non capisci veramente un cazzo..
Roberto Deboni DMIsr
2016-01-17 18:59:34 UTC
Permalink
Post by Luca
Post by peppino
si può NON pagare il canone rai e passarla liscia?
Purtroppo tutti i thread sul canone rai sono occupati dagli evasori, e mai si
dice nulla sui non evasori tartassati, quelli che avrebbero pieno diritto a
non pagare il canone perché, pur possedendo un "televisore", NON HANNO UN
APPARECCHIO ATTO O ADATTABILE ALLA RICEZIONE, perché NON HANNO L'ANTENNA.
Perché non hanno l'antenna? Perché la TV gli fa schifo anche per sbaglio.
Queste persone sono state, e col nuovo canone dalla presa di corrente saranno
sempre più, costrette a pagare una tassa per un bene DI CUI NON USUFRUISCONO.
Domando agli esperti di diritto: è lecito questo? E' costituzionale?
Astenersi perditempo, quelli delle solite risposte del menga: "allora invece
che un televisore da 500 Euro comprati un monitor da 5000 Euro"; "metti un
... oppure:

"Tecnicamente e' agevole (e magari riesce anche a chi ha un minimo di pratica
fai-da-te) staccare la scheda di sintonizzazione dal televisore da €500 e farlo
diventare un monitor da €500."

Infatti l'OP e' stato impreciso: non e' una tassa sul televisore, ma sul
sintonizzatore. Non per nulla, la tassa di possesso la deve pagare anche
chi ha videoregistratore, visto che normalmente include anche un
sintonizzatore.

Insomma, non e' lo "schermo" o il "cinescopio" a fare l'apparecchio atto
alla ricezione dei segnali via etere, bensi' il "sintonizzatore".
Se per esempio avete un "box" per la ricezione satellitare, anche se
non avete nessuno televisore, dovete pagare la tassa di possesso.

E cosi' via: qualcuno comincia a vedere la luce ?

...snip...

Riepilogando, se non volete buttare via televisori (perche', essendo
prodotti di massa, a pari caratteristiche, costano meno dei monitor),
videoregistratori (perche' volete rivedere i vostri vecchi film di
famiglia o meno): fatte togliere il sintonizzatore. Se dovete
ricorrere ad un tecnico, uno onesto puo' farlo per 20-30 euro,
data la facilita' della operazione.

In quanto al ricevitore satellitare, non c'e' nulla da fare: senza
sintonizzatore e' solo un sopramobile. Insomma, se volete vedere
tutte le partite di calcio del vostro abbonamento, dovete pagare la
tassa di possesso ...

Hmmm ... il calcio e' la salvezza della burocrazia pubblica.

(panem e circenses ?)
Luca
2016-01-18 15:19:54 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
"Tecnicamente e' agevole (e magari riesce anche a chi ha un minimo di pratica
fai-da-te) staccare la scheda di sintonizzazione dal televisore da €500 e farlo
diventare un monitor da €500."
Infatti l'OP e' stato impreciso: non e' una tassa sul televisore, ma sul
sintonizzatore. Non per nulla, la tassa di possesso la deve pagare anche
chi ha videoregistratore, visto che normalmente include anche un
sintonizzatore.
Insomma, non e' lo "schermo" o il "cinescopio" a fare l'apparecchio atto
alla ricezione dei segnali via etere, bensi' il "sintonizzatore".
Se per esempio avete un "box" per la ricezione satellitare, anche se
non avete nessuno televisore, dovete pagare la tassa di possesso.
E cosi' via: qualcuno comincia a vedere la luce ?
La prendo come una buona notizia, anche se dubito che dai moderni televisori
sia sempre possibile estrarre fisicamente il sintonizzatore.

Oggi però su Repubblica è uscito questo:

http://www.repubblica.it/economia/2016/01/18/news/rai_canone_televisione_bolletta-131517489/?ref=HRER3-1
| Per contro, un apparecchio originariamente munito di sintonizzatore - come
| tipicamente un televisore - rimane soggetto a canone anche se successivamente
| privato del sintonizzatore stesso (ad esempio perché lo si intende utilizzare
| solo per la visione di DVD).

Pare sia una risposta della RAI.
Post by Roberto Deboni DMIsr
Riepilogando, se non volete buttare via televisori (perche', essendo
prodotti di massa, a pari caratteristiche, costano meno dei monitor),
videoregistratori (perche' volete rivedere i vostri vecchi film di
famiglia o meno): fatte togliere il sintonizzatore. Se dovete
ricorrere ad un tecnico, uno onesto puo' farlo per 20-30 euro,
data la facilita' della operazione.
Grazie per la risposta, finalmente a tono. C'è da chiarire quanto sopra, però.
E' una risposta legittima della RAI? Se si, siamo daccapo peggio di prima.
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
Roberto Tagliaferri
2016-01-18 15:48:11 UTC
Permalink
Post by Luca
Post by Roberto Deboni DMIsr
"Tecnicamente e' agevole (e magari riesce anche a chi ha un minimo di
pratica fai-da-te) staccare la scheda di sintonizzazione dal televisore
da ?500 e farlo diventare un monitor da ?500."
Infatti l'OP e' stato impreciso: non e' una tassa sul televisore, ma sul
sintonizzatore. Non per nulla, la tassa di possesso la deve pagare anche
chi ha videoregistratore, visto che normalmente include anche un
sintonizzatore.
Insomma, non e' lo "schermo" o il "cinescopio" a fare l'apparecchio atto
alla ricezione dei segnali via etere, bensi' il "sintonizzatore".
Se per esempio avete un "box" per la ricezione satellitare, anche se
non avete nessuno televisore, dovete pagare la tassa di possesso.
E cosi' via: qualcuno comincia a vedere la luce ?
La prendo come una buona notizia, anche se dubito che dai moderni
televisori sia sempre possibile estrarre fisicamente il sintonizzatore.
http://www.repubblica.it/economia/2016/01/18/news/rai_canone_televisione_bolletta-131517489/?ref=HRER3-1
Post by Luca
| Per contro, un apparecchio originariamente munito di sintonizzatore -
| come tipicamente un televisore - rimane soggetto a canone anche se
| successivamente privato del sintonizzatore stesso (ad esempio perché lo
| si intende utilizzare solo per la visione di DVD).
Pare sia una risposta della RAI.
Premesso che pago il canone.. ma da quando la rai detta legge?
Se il testo di legge dice chiaramente che senza sintonizzatore non paghi la
rai può dire ciò che vuole
--
Roberto Tagliaferri-Linux user #30785 <-> r.tagliaferri@(forse)tosnet.it
www.robyt.eu
BArrYZ
2016-01-18 18:36:09 UTC
Permalink
Post by Roberto Tagliaferri
Premesso che pago il canone.. ma da quando la rai detta legge?
Se il testo di legge dice chiaramente che senza sintonizzatore non paghi la
rai può dire ciò che vuole
Assolutamente.

Si fa del banale (e becero) terrorismo mediatico.

(perche' hanno paura che il giochino di pescare soldi pubblici dalla
RAI, si possa rompere in maniera... legale)

Faccio presente che fino a poco tempo fa mandava gli spot in TV dicendo
che bisognava pagare il "canone di abbonamento", quando cosi' non era
(e' un'imposta, non un canone e neanche un abbonamento). Un
comportamento palesemente illegale, che pero' per anni e stato tollerato
(e tutt'ora i piu' continuano a chiamarlo cosi' perche' fa comodo non
chiamarla per quello che e' invece).
--
BArrYZ
Luca
2016-01-18 21:57:15 UTC
Permalink
Post by BArrYZ
Post by Roberto Tagliaferri
Premesso che pago il canone.. ma da quando la rai detta legge?
Se il testo di legge dice chiaramente che senza sintonizzatore non paghi la
rai può dire ciò che vuole
Assolutamente.
Si fa del banale (e becero) terrorismo mediatico.
Si vede proprio che a Repubblica si sono dimenticati qual è il mestiere dei
giornalisti...
--
Luca - e-mail: p.stevens at libero.it
Giorgio Ranieri
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by peppino
si può NON pagare il canone rai e passarla liscia?
secondo me sì e vi spiego come, poi voi mi dite i punti deboli della mia
teoria.
ci saranno degli appositi moduli, in cui voi dichiarate di non avere
apparecchi tv in casa.
e qui voglio ricordare che con la nuova legge il canone arai si paga
soltanto se uno ha la tv, sono stati esclusi pc, tablet smartphone e radio,
si parla solo ed esclusivamente di tv. questo è un punto estremamente
importante.
fatto il modulo, forse qualcuno un giorno si adopererà di controllare,
forse...
fino ad allora dormite sonni tranquilli.
quando un giorno qualcuno vi chiederà di mettervi in regola, loro ci provano
sempre, dategli un 2 di picche.
se poi venite presi di mira, loro , i cattivi del canone, l'unico modo per
dimostrare che avete una tv eè farla vedere di persona da un ufficiale
giudiziario.
A quel punto vi si presentano due via: 1 togliere gli apparecchi tv in casa
e darli ad amici e parenti giusto il tempo della visita del super cattivone
2 gli dite che la tv ve la siete appena comprata e inizierete a pagare il
canone come tutti gli altri. Loro di certo non hanno la sfera di cristallo
per cui no possono sapere da quando avete o no una tv dentro casa.
Travestitevi da hyppies anni 60 e riempite la casa di libri per dar credito
al fatto che non avete mai avuto lo strumento del demonio ahahahah
Gianluca paolino peppino morpher con questo post vince il premio
idjotino d'oro 2016 :-D


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Gianluca.
2016-01-22 19:15:56 UTC
Permalink
Post by Giorgio Ranieri
Gianluca paolino peppino morpher con questo post vince il premio
idjotino d'oro 2016 :-D
ma sparisci merdaccia di cane malato
Garonzio
2016-01-16 19:44:30 UTC
Permalink
Post by peppino
si può NON pagare il canone rai e passarla liscia?
Quanto casino per un televisore e 100 euro all'anno. Se quel coglione di
renzi avesse abolito il canone Rai invece di abolire l'Imu sulla prima
casa, avrebbe fatto contenti 50 milioni di italiani, invece di 50 mila.
Con i conti in pareggio.
Daniele
2016-01-17 20:40:44 UTC
Permalink
Post by Garonzio
Post by peppino
si può NON pagare il canone rai e passarla liscia?
Quanto casino per un televisore e 100 euro all'anno. Se quel coglione di
renzi avesse abolito il canone Rai invece di abolire l'Imu sulla prima
casa, avrebbe fatto contenti 50 milioni di italiani, invece di 50 mila.
Con i conti in pareggio.
E se qualcuno se ne uscisse che, avendo pagato per la prima volta
tramite bolletta elettrica e quindi implicitamente ammesso di avere una
tv, si devono pagare gli ultimi 5 anni con arretrati, interessi e
balzelli vari?
Continua a leggere su narkive:
Loading...